utenti online

Spacca alla Lega del Filo d'oro: 'Eccellenza nazionale. Forte impegno per la nuova sede'

gian mario spacca 2' di lettura 13/05/2015 - “La Lega del Filo d’oro è uno dei più alti riferimenti della grande solidarietà che le Marche sanno esprimere. Una realtà unica nel panorama nazionale per l’eccellenza e l’altissimo servizio alla comunità. Per questo il ringraziamento più forte va agli animatori dell’associazione”.

Lo ha detto Gian Mario Spacca, presidente uscente e candidato per Marche 2020 Area Popolare, Democrazia Cristiana e Forza Italia, visitando oggi a Osimo la sede della Lega del Filo d’oro. Spacca, accompagnato dal presidente della Lega del Filo d’Oro Francesco Marchesi, dal segretario generale Rossano Bartoli, e dal direttore Mauro Coppa ha visitato la struttura e toccato con mano il preziosissimo lavoro svolto da tutti gli operatori.

Spacca ha riconfermato l’impegno per tutelare e anzi rafforzare l’attività del Filo d’oro, ricordando di aver direttamente interessato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan per lo sblocco, non più rinviabile, dell’impasse sulla nuova sede.

“La Regione – ha detto - ha approvato ormai un anno fa una nuova proposta di Accordo di programma con il quale destinare il finanziamento ministeriale di 7,2 milioni di euro alla realizzazione ex novo della sede del Filo d’oro a cura della Lega medesima, per un importo complessivo di 7,6 milioni di Euro, comprensivo anche di un cofinanziamento. La delibera regionale è stata trasmessa al Ministero della Salute per acquisire il previsto parere.

Per poter procedere alla sottoscrizione, il Ministero della Salute deve verificare l’autorizzazione del Ministero dell’Economia e Finanze. Ad oggi alla Regione Marche non è ancora pervenuto alcun riscontro su tale vicenda di grande rilevanza sociale per la comunità marchigiana.

E’ però notizia di questi giorni che, finalmente, il nostro accordo verrà portato entro luglio alla convocazione del nuovo nucleo di valutazione del Ministero e, quindi, siamo fiduciosi che l’iter per la nuova sede possa rimettersi in moto al più presto”.


da Comitato elettorale Gian Mario Spacca




Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 13-05-2015 alle 22:06 sul giornale del 14 maggio 2015 - 365 letture

In questo articolo si parla di politica, gian mario spacca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajnA





logoEV
logoEV