utenti online

M5S osimano alla Perugia-Assisi per sostenere il reddito di cittadinanza

1' di lettura 12/05/2015 - Eravamo 50.000 alla marcia Perugia – Assisi del 9 maggio. C’era anche il Movimento 5 Stelle di Osimo. Abbiamo marciato per 24 kilometri per dichiarare un principio fondamentale: nessuno deve restare indietro!

Il M5S è l’unica forza politica che ha fatto una proposta di legge seria e concreta, con tutte le coperture finanziarie necessarie, per aiutare quei concittadini che sono stati volutamente gettati da questa crisi infinita e da una classe politica cinica e corrotta nella povertà e nella disperazione. 10 milioni di italiani si trovano in questa condizione oggi, e questo è inaccettabile per un Paese civile! 780 euro al mese è il limite sotto il quale una persona non può vivere dignitosamente.

Non lo dice il M5S: lo dice l’OCSE. 780 euro al mese e un programma di inserimento nel mondo del lavoro è la proposta di legge del M5S sul Reddito di Cittadinanza. Noi non vogliamo che i nostri soldi, quelli dei contribuenti tartassati da imposte sempre più care e insostenibili, vengano sprecati nelle mangiatoie del “regime” per ingrassare i corrotti della vecchia politica. Vogliamo aiutare i nostri concittadini più bisognosi, per ritrovare un senso di solidarietà perduto.

E’ per questo che abbiamo marciato. Pieni di energia ed entusiasmo, abbiamo marciato consapevoli che con questa legge il futuro è già presente, nonostante i “proci” della vecchia politica parassitaria che ha distrutto l’Italia, faranno di tutto per mettersi ancora una volta contro il loro stesso popolo in modo da continuare a garantirsi i loro ingiusti e egoistici privilegi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2015 alle 17:45 sul giornale del 13 maggio 2015 - 346 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, Movimento 5 Stelle, Movimento 5 Stelle Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajja