utenti online

Latini (Civiche): 'Strada di Bordo, il passaggio a nord è un'illusione. La Regione non ha soldi'

Il tracciato della strada di bordo 1' di lettura 12/05/2015 - Ho appreso dalla stampa che il consigliere regionale Gianluca Busilacchi si è impegnato per ottenere i fondi per la strada di bordo (a nord) di Osimo. Per conoscenza diretta del bilancio della Regione non vi è all'orizzonte alcuna possibilità nè diretta nè indiretta di finanziare opere pubbliche consistenti, tranne qualche intervento urgente per la costa.

Busilacchi conosce bene lo stato delle finanze della Regione Marche, il riscontro è che nell'ultima variazione non siamo riusciti nemmeno a contribuire a una legge per la sanità che lo stesso perorava per la sua urgente necessità di applicazione concreta.

Io mi auguro che l'impegno di Busilacchi sia diretto a salvaguardare soprattutto gli ospedali e le strutture convenzionate con il servizio sanitario regionale, ben sapendo che oggi per opere pubbliche non vi sono altri procedimenti diversi da quelli utilizzati per la Quadrilatero e la Fano Grosseto. Finita la campagna elettorale si capirà meglio la realtà effettiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2015 alle 17:50 sul giornale del 13 maggio 2015 - 616 letture

In questo articolo si parla di politica, strada di bordo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajjc





logoEV
logoEV