utenti online

Santoni (UpM): 'nulla contro Busilacchi e Bora, ma inopportuno il sostegno a loro del Pd osimano'

3' di lettura 11/05/2015 - Avevo nel precedente articolo preannunciato che il Sindaco Pugnaloni avrebbe estratto dal suo cilindro i nomi di due candidati da sostenere. Ora la domanda sorge spontanea: ma il Sindaco rappresenta realmente l' espressione di tutto il PD Osimano o il suo giudizio personale? Inoltre, cari elettori, la scelta tra Busilacchi e Bora la determinerà il sesso?

Gli uomini voteranno Busilacchi e le donne Bora? O il contrario? La Maiolini secondo Pugnaloni, da lui sostenuta durante la candidatura a Segretario Provinciale, chi rappresenta? La moglie ripudiata? E il Sindaco tra i due chi voterà visto che si potrà esprimere una sola preferenza?

Tutti gli altri candidati del centro sinistra della Valmusone sono immondizia? Caro Sindaco esprimere un proprio giudizio personale è lecito ma fare una conferenza stampa nella propria sede elettorale, nella quale sono intervenuti a suo tempo molti esponenti del centro sinistra provinciale e non solo per il suo sostegno, mi sembra ridicolo e di profonda maleducazione che denota mancanza di rispetto politico.

Personalmente non ho nulla contro la Bora e Busilacchi ma ritengo da parte loro inopportuno pretendere l' appoggio della Valmusone sapendo che il PD ha identificato in altre persone i rappresentanti della zona, sicuramente più coinvolti e con conoscenze territoriali migliori. A lasciarci molto perplessi è anche l' imbarazzo del Segretario nel rimediare alle esternazioni del Sindaco nei confronti del Segretario Provinciale di partito.

Non voglio aggiungere altra retorica a quanto scritto sopra tuttavia Busilacchi , lo ricordo, sono 5 anni che siede in Regione ma l' emarginazione di Osimo è rimasta quella di vent' anni fa come le esigenze ed i problemi irrisolti. Nulla toglie all' impegno che potranno manifestare i due candidati ma ritengo molto più credibile che la Bora prima di occuparsi dei problemi della ValMusone si occuperà dei consistenti problemi della Vallesina come Busilacchi si occuperà in primis dei svariati problemi di Ancona.

Io non sono per le false promesse ed i discorsi utopici che spesso dilagano sul web e sui quotidiani in campagna elettorale: rendiamoci conto che il PD Regionale ha lasciato Osimo al di fuori della macchina Regionale e soprattutto che Osimo necessita di un rappresentante locale che al di sopra delle competenze e delle esperienze abbia soprattutto l' onestà di dire le cose come stanno e cerchi il massimo per Osimo e la Valmusone.

Dopo il coraggio che Busilacchi ha avuto nell' affermare in un suo post su fb che troverà risoluzione alla questione Ospedale e strada di bordo nasce spontanea la seguente domanda: ieri Busilacchi dov' era per Osimo?

Concludendo auspico che i componenti del direttivo PD Osimo si ravvedano dal grave inciampo del Sindaco e possano in qualche modo dare, almeno loro, segno di corretta campagna elettorale soprattutto nell' interesse e per l'interesse della propria città nonché nel rispetto di tutti gli Osimani.


da Monica Santoni 
     Candidata Uniti per le Marche 





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 11-05-2015 alle 12:25 sul giornale del 12 maggio 2015 - 464 letture

In questo articolo si parla di politica, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajeT