utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Latini (Civiche): 'dal Comune nuove tasse indirette con gli aumenti dei centri Aquilone'

1' di lettura
414

Dino Latini
Non ci vuole un consulente per vedere come altre tasse indirette vengono applicate dall'amministrazione comunale sulle famiglie. Dati alla mano, mi riferisco ai centri Aquilone , che prevedono un aumento costante in tutte le fasce di reddito, sia per quelle fino alla soglia dei euro 10.000,00 (secondo le settimane di accesso dei figli), che per le fasce di reddito da oltre 10 mila euro, medio pro capite di oltre 7 euro a settimana.


Sarebbe stato sufficiente diminuire le spese inutili compiute dalla partecipata Asso per feste, manifestazioni ed indennità per funzionari, che i centri Aquilone sarebbero costati molto meno. Ora, dobbiamo attenderci solo la mano magica dell'amministrazione che dica alle famiglie di diventare tutte morose, quale condizione migliore (come sembra in altri casi), per provocare l'intervento a sostegno del Comune.


ARGOMENTI

da Dino Latini - Liste Civiche


Dino Latini

Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2015 alle 11:51 sul giornale del 12 maggio 2015 - 414 letture