Castelfidardo: falsa dottoressa deruba anziano residente in città. In fumo risparmi e gioielli

Truffe anziani e raggiri 1' di lettura 05/05/2015 - I carabinieri di Castelfidardo hanno denunciato una rom di 29 anni per il reato furto aggravato. La donna, pregiudicata e al momento irreperibile, è ritenuta responsabile di furto, lo scorso 30 gennaio, in una abitazione di Via Marconi.

La vittima, un anziano 70enne, in quell'occasione ha ricevuto in casa la rom la quale, ben vestita e con modi molto affabili e gentili, si era presentata come medico dell’INPS. L'uomo, ingannato, è stato sottoposto ad una finta visita dalla ladra , che gli ha così sottratto la chiave della cassaforte dove c'erano monili in oro (ricordi di una vita) e denaro contante (pensione e risparmi) per un valore complessivo di 6 mila euro circa.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2015 alle 19:54 sul giornale del 06 maggio 2015 - 374 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, anziani, osimo, vivere osimo, rom, truffe, roberto rinaldi, truffe anziani, dottoressa, raggiri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiZM





logoEV