utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Comitato NO Prg: passi avanti sull'Imu relativo alle aree divenuti edificabili

2' di lettura
308

Nel panorama deprimente dell'attuale situazione politica ed economica italiana, c'è una bella storia da raccontare. Alcuni cittadini di Osimo, di fronte alle ingiustizie subite e alla deturpazione del nostro territorio, si sono organizzati.

Il Comitato NO PRG ha cercato di trovare insieme una soluzione al grave problema del pagamento dell'IMU sulle proprie aree divenute edificabili col PRG 2005/2008, che hanno causato nel corso degli ultimi 10 anni un aggravio finanziario insostenibile per le loro famiglie, fino ad arrivare in alcuni casi a situazioni di vera e propria disperazione.

Ne è scaturito così un percorso che ha raggiunto un temporaneo traguardo molto importante: il tecnico incaricato dal Comitato ha consegnato al Comune di Osimo una lista di pratiche per la rideterminazione della destinazione d'uso delle aree dei singoli membri, al cui interno è contenuta anche una più generale indicazione di tipo urbanistico per il futuro della nostra città.

Infatti la richiesta, presentata congiuntamente da tutti i membri del Comitato il 30 aprile 2015, è di grande rilevanza per la definizione delle scelte di governo del territorio, perché può essere il primo passo di un processo di revisione generale del famigerato PRG 2005/2008 attuando nella pratica i principi di risparmio di suolo agricolo e di priorità della rigenerazione urbana dei tessuti già edificati, (sanciti anche dalla Legge Regionale 22/2011), ponendo fine una volta per tutte alle deleterie scelte espansive del passato.

I tempi della cementificazione selvaggia e della distruzione del paesaggio per fortuna sono finiti. E' merito anche dei cittadini del Comitato NO PRG che hanno scelto di dire basta alle ingiustizie subite, ma anche di contrapporsi alla deturpazione del nostro territorio dimostrando un'attenzione e una maturità che vorremo vedere presto anche nelle nostre Amministrazioni Comunali. Agli osimani del Comitato NO PRG, per la loro auto-organizzazione e la loro perseveranza che concretizzano il principio della partecipazione a noi tanto caro, va il plauso e la gratitudine del Movimento 5 Stelle di Osimo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2015 alle 18:26 sul giornale del 05 maggio 2015 - 308 letture