utenti online

Sorpreso dalla polizia con marijuana e hashish. Denunciato per spaccio 17enne osimano

1' di lettura 28/04/2015 - La polizia di Osimo, diretta da Mariella Pangrazi, ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, un ragazzo 17enne per detenzione illegale e spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso dagli agenti mentre stava trattando con altri ragazzi, la vendita di alcune dosi già confezionate, in prossimità di un bar sito in una frazione di Osimo.

Nel corso dell’operazione, cui ha partecipato anche una unità cinofila della Questura di Ancona, la Polizia ha rinvenuto e sequestrato addosso al minore e presso il suo domicilio, circa quindici grammi di droga, tra marijuana e hashish, abilmente confezionata in diverse dosi plastificate e sigillate a caldo nonché una somma di danaro ritenuta provento dell’attività illecita.

Dopo le formalità di rito il minorenne è stato affidato ai genitori. Durante i controlli estesi al centro cittadino, sono stati sorpresi ulteriori tre giovani mentre detenevano, per uso personale, sostanze stupefacenti che sono state sequestrate. I ragazzi, studenti presso Istituti superiori locali, sono stati segnalati alla Prefettura di Ancona per le previste sanzioni di Legge.






Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2015 alle 12:14 sul giornale del 29 aprile 2015 - 671 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiG1