utenti online

Monticelli (M5S), torna da Bruxelles dopo la missione dedicata ai diritti civili nel mondo

1' di lettura 27/04/2015 - La "missione" del consigliere comunale del M5S David Monticelli al Parlamento Europeo, si è conclusa nel migliore dei modi. La conferenza "Indigenous Peoples - Invisible Peoples" tenutasi nell'aula ASP-3H1 organizzata dalla O.n.g. UNPO ha visto la partecipazione di diversi relatori e di un pubblico attento e numeroso.

Ha aperto la conferenza il fotografo umanitario romano Luca Catalano Gonzaga, che insieme a Monticelli, ha tenuto alta la bandiera italiana. Oltre alla questione della rivendicazione della terra usurpata avanzata dai Mapuche del Cile, si sono affrontati i temi della violazione dei diritti degli Haratin della Mauritania, dei Batwa dell'Africa centrale e dei Montagnard del Vietnam.

La conferenza è stata una proficua occasione per informare direttamente all'interno del Parlamento Europeo sulle violazioni dei diritti umani nel mondo, spesso misconosciute, ma soprattutto per creare ponti e rapporti tra le varie associazioni a livello internazionale che si occupano dei diritti umani. Sulla questione Mapuche sono state strette infatti importanti relazioni con due associazioni della diaspora Mapuche in Europa: il German Mapuche Network e il Mapuche Netherlands Network.

Eventi che trattano temi di questo tipo, seppure sembrano geograficamente lontani, sono in realtà molto vicini alla nostra realtà italiana e anche marchigiana, perché aiutano ad aumentare la nostra consapevolezza sull'importanza delle nostre comunità locali, sulla difesa dei nostri territori e dei nostri diritti, e sul recupero di una forma di solidarietà sociale dal basso, non chiusa in se stessa, ma aperta al mondo intero.


da David Monticelli     
      M5S Osimo   

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2015 alle 12:01 sul giornale del 28 aprile 2015 - 431 letture

In questo articolo si parla di politica e piace a saraandreoli1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiDm