utenti online

Vasta operazione antidroga della polizia di Osimo in città e Valmusone. Arrestato magrebino

1' di lettura 24/04/2015 - La polizia di Osimo, diertta da Mariella Pangrazi, i collaborazioe con gli agenti del reparto prevenzione crimine “Umbria –Marche”, hanno tratto in arresto Hicham Bahir, marocchino, 35 anni, residente a Castelfidardo, per spaccio di sostanza stupefacenti e ricettazione.

L’uomo, insospettabile ed incensurato era da tempo dalla polizia di Osimo, che lo ha fermato, procedendo alla perquisizione del suo domicilio. L'uomo è stato trovato in possesso di un etto e mezzo di hashish, un bilancino di precisione e varie strumentazioni per il confezionamento di dosi, nonché di 900 euro in banconote di vario taglio. Oltre a ciò gli agenti hanno rinvenuto 42 telefoni cellulari di varie marche e modelli.

Ulteriori controlli presso nove esercizi pubblici di Osimo in particolare di pub e bar con l’ausilio di unità cinofile, hanno permesso di individuare vari giovani in possesso di stupefacente per uso personale; Ad alcuni di loro è stata anche ritirata la patente di guida oltre le previste segnalazioni alla Prefettura. Sono state identificate 210 persone tra cui diversi pregiudicati, sono state effettuate 5 perquisizioni personali e domiciliari, controllati 98 autoveicoli.

Venerd' mattina, con l’ausilio di due pattuglie della Polizia Municipale di Osimo, sono stati eseguiti vari controlli presso casolari ubicati nella periferia della città. Sono stati identificati 17 individui di diverse nazionalità del Nord Africa. Sono state sequestrate perchè risultate irregolari un auto e due furgoni. Alcuni siti, utilizzati per deposito di materiali e rifiuti anche speciali, sono stati sgombrati e successivamente bonificati. Le operazioni si protrarranno sino a domenica, sempre con l’ausilio dei reparti speciali.








Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2015 alle 15:43 sul giornale del 27 aprile 2015 - 827 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aix0





logoEV
logoEV