utenti online

Campanari e Fiorini (Pd): 'noi contro la candidatura di Ginnetti. Ci opporremo dall'interno del partito'

2' di lettura 26/04/2015 - Visto che siamo stati tirati in ballo sull’argomento, rispondiamo a chi ci chiede cosa pensiamo della candidatura di Achille Ginnetti alle Regionali alleato del Partito Democratico. C’era una strana analogia tra i loghi Osimo 2020 (lista civica di Achille Ginnetti) e Marche 2020 di Gian Mario Spacca, come se alla base di tutto ci fosse un disegno (e un disegnatore) comune.

Qualcosa è andato storto, evidentemente, se oggi Ginnetti ha deciso di passare dall’altra parte, e cioè al fianco di Ceriscioli (Partito Democratico) e contro Spacca (Marche 2020). Beh, a quanto pare questa è la politica di oggi, fatta di convenienze personali e zero ideali.

Tutti a livello regionale vogliono allearsi con il Pd, ossia con il probabile vincitore delle elezioni, solo per avere più possibilità di essere eletti in Consiglio. E poco importa se qualche mese prima, durante la campagna elettorale per le comunali ad Osimo, hai attaccato in tutti i modi lo stesso Partito Democratico. Poco importa se in Consiglio comunale continui ad essere alleato con chi sostiene Spacca, uno che dopo 25 anni in Regione punta a starci ancora fino al 2020.

Noi in questo modo di fare politica non ci riconosciamo e non ci riconosceremo mai. Abbiamo contestato, contestiamo e contesteremo sempre questi metodi, fatti di decisioni prese dall'alto senza ascoltare la base. E siamo convinti che quella base oggi è indignata e amareggiata, come lo siamo noi. Chi decide a livello regionale nel nostro partito e lo fa con queste modalità ci vedrà sempre fare opposizione dura. Restiamo nel PD perchè è casa nostra ma lo facciamo contestando questi metodi. E sicuramente ci batteremo per cambiarli.


da Giorgio Campanari - Capogruppo Pd Osimo
      Diego Gallina Fiorini - Consigliere Pd Osimo 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2015 alle 17:19 sul giornale del 27 aprile 2015 - 615 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiBG