utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ECONOMIA
comunicato stampa

Riaperta, dopo il restyling, la sede di Mps. Margiotta: 'migliorata accoglienza per privati e aziende'

2' di lettura
862

E’ stata inaugurata martedì 21 , dopo un periodo di chiusura per interventi di ristrutturazione, la filiale sede di Banca Monte dei Paschi di Siena nel centro storico di Osimo. Unica filiale Mps, l’agenzia accoglie la clientela osimana in Corso Mazzini 12, nel cuore della città.

Gli interventi di ristrutturazione hanno riguardato l’aggiornamento dei requisiti energetici di sostenibilità ambientale, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la razionalizzazione degli spazi interni permettendo di creare un ambiente moderno e ospitale. Il layout della filiale è stato completamente rinnovato e i locali della banca sono stati arricchiti con un’area self service funzionale e accogliente.

All’inaugurazione erano presenti per Banca Monte dei Paschi di Siena il direttore territoriale mercato di Ancona Maurizio Margiotta, il titolare della filiale Vincenzo Rispoli e i dipendenti della sede e dello sportello avanzato di Filottrano. Presenti alla cerimonia, oltre a clienti ed esercenti locali, anche il sindaco Simone Pugnaloni e alcuni rappresentanti delle forze dell’ordine cittadine.

“Siamo orgogliosi di poter presentare oggi ai nostri clienti e ai rappresentanti della cittadinanza la nuova sede del Monte dei Paschi di Osimo – commenta Maurizio Margiotta, direttore territoriale mercato Ancona di BMps -.

Questa sede, dimora privilegiata di varie banche da inizio 900, vuole essere, grazie anche al completo rinnovamento dei locali, un punto di riferimento per tutta la clientela di Osimo. I lavori di ristrutturazione sono stati pensati proprio in un’ottica di miglioramento dell’accoglienza e di vicinanza ai privati e alle aziende che ogni giorno scelgono Banca Monte dei Paschi come interlocutore privilegiato”.

Banca Monte de Paschi di Siena è presente nel territorio di Ancona e Pesaro con 34 filiali, 2 sportelli avanzati, 2 centri pmi, 1 centro private banking e 1 centro enti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2015 alle 15:57 sul giornale del 23 aprile 2015 - 862 letture