utenti online

Calcio: a reti bianche (0-0) l'atteso derby fra San Biagio e Osimo Stazione

1' di lettura 23/02/2015 - Davanti a una bella cornice di pubblico per un derby mai così atteso San Biagio e Osimo Stazione finiscono per non farsi male. Il big match fra prima e seconda del girone D termina senza grosse emozioni, con un pareggio che accontenta più i locali che restano così a +4.

Sono proprio i galletti a sfiorare la vittoria in due circostanze a inizio ripresa. Al 50’ con un cross rasoterra di Aureli sventato dalla difesa ospite con la porta libera e al 55’ con un gol fantasma su colpo di testa di Palombarani che manda la palla sul palo prima di essere ribattuta sulla linea.

La decisione dell’arbitro è apparsa inizialmente quella di convalidare il gol indicando col braccio il centro campo, con tanto di festeggiamenti dei biancorossi. Poi però il direttore ha spiegato che il braccio era per indicare una punizione per un fallo in mischia su un difensore ospite. Si è dunque rimasti sullo 0-0 e inutile è stato il forcing finale dei sambiagesi, con la Stazione che si è ben difesa anche se ha creato poco in fase offensiva.

SAN BIAGIO: Girotti, Paolinelli, Romani, Galli, Pierdica, Casaccia, Ficosecco, Domenichetti (60’ Pesaresi), Aureli (81’ Busilacchi), Palombarani, Pavoni (72’ Pasqualini). All. Marinelli

OSIMO STAZIONE: Talevi, Verdenelli, Esposito, Silvestrini, Giuliodoro, Rossini, Clementi (80’ Cerasa), Mandolini, Paolinelli, Sampaolesi (66’ Balestrieri), Nemo. All. Menghini.

ARBITRO: Salvucci di Macerata






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2015 alle 17:06 sul giornale del 24 febbraio 2015 - 353 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, Asd San Biagio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/afN8





logoEV
logoEV