utenti online

Emendamento al mille proroghe: speranze per il Giudice di Pace ad Osimo e Valmusone

Piergiorgio Carrescia 1' di lettura 18/02/2015 - Riaperti i termini per le sedi dei Giudici di Pace che erano state soppresse. Uno spiraglio per Osimo e la Valmusone grazie ad un emendamento al decreto legge "1000 proroghe", approvato dalla Commissione Affari Costituzionali della Camera in sede referente.

Il '1000 proroghe' diverrà legge dopo l'approvazione da parte dell'Aula della Camera e poi del Senato, entro il 1 marzo prossimo, ed ha previsto che entro il 30 luglio 2015 gli enti locali interessati anche consorziati tra loro, le unioni di comuni, nonché le comunità montane possano richiedere il ripristino degli uffici del giudice di pace soppressi con competenza sui rispettivi territori. Anche tramite eventuale accorpamento. Gli Enti locali dovranno farsi integralmente carico delle spese di funzionamento e di erogazione del servizio della giustizia nelle relative sedi, ivi compreso il fabbisogno di personale amministrativo che sarà messo a disposizione dagli enti medesimi.

Al ripristino può procedersi anche previo accorpamento di territori limitrofi compresi nel circondario di un unico tribunale. Entro il 28 febbraio 2016 il Ministro della giustizia, dovrà valutare la rispondenza delle richieste e degli impegni pervenuti ai criteri di legge ed adottare i conseguenti atti.

"E' una disposizione importante che dimostra l'attenzoiopne del Partito Democratico verso i problemi della giustizia; è un provvedimento di rilievo anche per il nostro territorio perchè riguarda realtà importanti come Osimo e la Valmusone, un problema per il quale anche di recente mi ero attivato e che ora può trovare una soluzione positiva."


da On. Piergiorgio Carrescia
Deputato del Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2015 alle 11:26 sul giornale del 19 febbraio 2015 - 731 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, piergiorgio carrescia, parlamentare, deputato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/afyZ





logoEV
logoEV