utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Basket: terzo successo di fila per la Robur, 58-85 nella trasferta di Gubbio

2' di lettura
420

Robur, terza vittoria di fila. I roburini escono vittoriosi per 58-85 dall’insidiosa trasferta di Gubbio e continuano la rincorsa al terzo posto occupato da Campli. Una vittoria d’autorità in una partita condotta per larghi tratti.

Avvio soft per i ragazzi di Magrini e Balercia che lasciano spazio alle iniziative dei padroni di casa. Gli uomini coach Pierotti chiudono avanti sul 25-21. Monacelli inizia a trovare la via del canestro con continuità e gli umbri a metà del secondo quarto arrivano al massimo vantaggio della serata (34-25 a metà periodo). Sembra una partita stregata ma i roburini cambiano l’inerzia del match piazzando un maxi break di 2-25 nella seconda metà della frazione con Rodriguez e Rossi sugli scudi. Si va al riposo lungo sul 36-50.

La Robur non smette di spingere sull’acceleratore neanche nel terzo quarto chiudendo sul 48-74 la frazione. Finale di gestione per i roburini che chiudono sul 58-85, con il canestro finale del nostro giovanissimo Carancini, e portano a casa due punti preziosissimi per la classifica. “Abbiamo avuto un approccio troppo soft alla gara nel primo quarto – esordisce coach Massimo Balercia – Non riuscivamo a chiuderli con la difesa a uomo allora abbiamo cambiato e siamo riusciti a contenere i loro attacchi nel secondo periodo.

Molto bene in attacco visto che abbiamo tirato con percentuali molto alte anche da tre. Proprio con il parziale di 2-25 abbiamo cambiato l’inerzia della gara che poi siamo riusciti a gestire bene. Dobbiamo migliorare qualcosa in difesa e speriamo di recuperare gli infortunati – conclude Balercia – in vista delle prossime sfide.”

BASKET GUBBIO - ROBUR OSIMO 58-85 (25-21; 11-29; 12-24; 10-11)

GUBBIO: Venturi E. 7, Fiorucci 14, Boccacci 5, Monacelli 15, Santantonio 5, Morelli 6, Venturi G., Pettinaccci 6, Paffi, Mariani. All. Pierotti

OSIMO: Cardellini 8, Bakovic 7, Cardinali, Quaglia 18, Rodriguez 26, Carancini 2, Cunico 7, David 2, Rossi 11, Piloni 4. All. Magrini

Arbitri: Bartolini Luca di Fano (PU) e Guercio Daniele di Ancona.


ARGOMENTI

di Redazione


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2015 alle 18:26 sul giornale del 17 febbraio 2015 - 420 letture