utenti online

Madre quarantenne precipita dal secondo piano. Riporta fratture ma non è in pericolo di vita

Ambulanza generico 1' di lettura 13/02/2015 - Vi sarebbe un probabile tentato suicidio nei fatti occorsi ad una 40enne osimana precipitata nella serata di giovedì dal balcone della sua abitazione, al secondo piano di una palazzina in via San Lorenzo. La donna, madre di tre figli, è caduta su una catasta di legna, riportando fratture multiple.

E' stato un vicino di casa, accortosi dell'accaduto, a chiamare il 118. Immediato il trasporto a Torrette per le cure. Per fortuna le condizioni della donna non sembrano troppo gravi. Per far luce sugli avvenimenti indagano i carabinieri di Osimo.






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2015 alle 11:38 sul giornale del 14 febbraio 2015 - 588 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/afl6