Vivere gli astri: astrobollettino dal 25 al 31 gennaio, il valore della sincerità

Stefania Gyan Salila Marinelli 5' di lettura 26/01/2015 - Come già accennato nello scorso bollettino, il 21 gennaio è iniziato il periodo in cui Mercurio, simbolo della mente logica, entra in moto retrogrado (fino all'11.02.2015) nel segno dell'Aquario. Approfondiamo ulteriormente l'argomento.

Questo movimento planetario implica il fatto che potremo sentire più fatica nel mettere in fila un ragionamento, ma mentre vaghiamo con la testa tra le nuvole, potremmo essere colti da inaspettate intuizioni improvvise. Mercurio racchiude in sé il valore della mente razionale, della memoria, del calcolo. Quando si trova in posizione retrograda (è un moto immaginario di lentezza orbitale, fino ad un apparente indietreggiamento), la forza dei suoi raggi arriva con potere dimezzato, e le funzioni non si esplicano su una vasta gamma di percezioni, ma si riducono. Ciò che accade è che però questa lascia spazio ad altro, in questo caso all'intuitività, che è uno strumento della Mente Superiore, a cui noi difficilmente abbiamo accesso nella vita quotidiana, o meglio, a cui noi difficilmente diamo valore e fiducia.

Tuttavia questa retrogradazione vuole insegnarci proprio questo. Mettendo a tacere le implicazioni più rigide della sfera mentale umana, lasciando spazio ad un flusso di ispirazione, ci insegna ad ascoltare altre "voci", altre parti di noi stessi, che parlano un linguaggio più vero, più sincero, più nostro, senza essere filtrato dai giudizi, dalle aspettative, dai parametri di confronto con il mondo esterno, tipici della mente.

Tutto questo è ancor più messo in evidenza dall'opposizione che Mercurio retrogrado viene a formare con Giove retrogrado in Leone (abbandonare gli inutili formalismi per vivere la forza dei sentimenti).

Da una parte sentiamo di non star più dietro alla mente, dall'altra non riusciamo a seguire più "ciò che conviene" e vogliamo a tutti i costi avere il cuore pieno e traboccante, anche se questo ci allontana da alcuni agi, per abbracciare i quali abbiamo dovuto tradire noi stessi. Ecco l'opportunità che potrete seguire fino all'11 febbraio, se ne avrete voglia.

Alla luce di ciò, vediamo come se la cavano i dodici segni zodiacali:

ARIETE - settimana di grande energia, tanta forza positiva ed entusiasmo che vi aiutano a prendere la vita di petto, senza guardare ai problemi, ma cercando solo la soluzione migliore nell'immediato. Vi state rendendo conto che piangersi addosso non serve. Ci vogliono anzi decisione e fermezza.

TORO - tempo di bilanci. Il vostro motto è "chi ha avuto, ha avuto, chi ha dato, ha dato". State scannerizzando ogni cosa, per decidere se è veramente conclusa o meno. Così il passato si allontana sempre di più. Se vi sentite stanchi, prendete una dose quotidiana di magnesio, che nutre il sistema nervoso

GEMELLI - quando il vostro governatore, Mercurio, si trova rallentato, voi avete l'impressione di perdere l'equilibrio. Cominciate invece a cambiare prospettiva, e vedrete come la Vita vi sembrerà diversa, più ampia, e dallo squilibrio passerete a comprendere che dietro l'angolo c'è sempre una nuova opportunità.

CANCRO - periodo proficuo per aprire una nuova strada verso la comprensione di sé. Con Mercurio Retrogrado sono privilegiati gli studi profondi dell'anima, quindi perché non dedicarsi alla Medicina Tradizionale Cinese, che sposa insieme psiche e soma e regala un'interessante visione d'insieme?

LEONE - per voi questo è un momento molto interessante: avete modo di sperimentare un viaggio alla scoperta dei disagi antichi che vi hanno reso chi siete ora. Esaminandoli con un po' di distacco potrete decidere se volete ancora tenere il malessere a braccetto, oppure se è arrivato il tempo dell'addio

VERGINE - il partner vi vuole stimolare a cambiare punto di vista. Questo compito può essere messo in atto sia con la sfida che con l'invito, in base alla natura della relazione che state vivendo. Non prendete alla lettera ogni evento, ma cercate di vedere oltre, per prenderne tutto il meglio per entrambi

BILANCIA - si allargano gli orizzonti e nonostante Mercurio Retrogrado, riuscite ad accettare anche punti di vista diametralmente opposti, essendo consapevoli che le differenze non sono ostacoli, ma opportunità di arricchimento interiore. La Luna vi rende temerari e combattivi, approfittatene!

SCORPIONE - avvertite il bisogno di trovare un punto d'incontro in questo gioco di opposizioni tra mente e cuore. Per fare chiarezza, imparate a respirare a fondo, lasciando fuori dal contesto tutto il chiacchiericcio dei pensieri inutili. Focalizzatevi su ciò che vi rende felici e andate a prendervelo.

SAGITTARIO - la potente configurazione planetaria di cui fate parte vi crea qualche rallentamento, e voi odiate la lentezza. Poiché in natura, all'espansione segue sempre una contrazione, seguite questo ritmo cadenzato, applicandolo alla vostra vita. Così imparerete la pazienza e la cura dei dettagli.

CAPRICORNO - è un periodo in cui vi si presentano moltissime opzioni, sia nel lavoro che nella vita quotidiana, come se tutto si stia attivando nello stesso momento e forse vi sentite confusi. Ma perché invece non vi sentite vivi? Vivi e contenti di esserlo, fiduciosi, ottimisti e propositivi. Scegliete voi!

AQUARIO - mai come ora potete attivare la vostra mente polivalente! Seguite le visioni che sentite dentro, senza averne paura, e pensate che il mondo corre ogni singolo momento sempre più verso il nuovo. Voi potete essere anni luce avanti in questo processo, quindi non fermatevi proprio ora!

PESCI - Marte nel segno vi dona una bella carica immaginativa per dare vita ad un nuovo percorso fuori dai soliti canoni, sia sociali che artistici. Lasciatevi andare al flusso emozionale, che vi nutre nel profondo e vi permette di esprimere poi la natura umana anche per chi non ci riesce da solo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2015 alle 07:00 sul giornale del 27 gennaio 2015 - 613 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, articolo, Stefania Gyan Salila Marinelli

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri





logoEV