Latini: 'Il Tar non concede la proroga alla sospensiva Imu sui terreni agricoli. Beffati gli agricoltori

Dino Latini 1' di lettura 22/01/2015 - Proprietari di terreni agricolti prima danneggiati poi beffati il tar non ha concesso la proroga alla sospensiva del pagamento dell'imu agricola in scadenza entro il 26 gennaio. - introdotta dal governo renzi per colmare il bonus irpef di 80 euro riconosciuto a 10 milioni di lavoratori dipendenti per l'anno 2014.

E' rivolta tra gli agricoltori chiamati a pagare la nuova tassa forte delusione, e sostegno da parte del consigliere regionale dino latini , al mondo agricolo tutto, che si aspettava un revisione del tributo considerato dalla stessa politica iniquo ed invece nulla. si ritrovano a dovere pagare una tassa , l'imu nei terreni che ha perso la sua esenzione per finanziare una la quota dei bonus irpef da 80 euro riconosciuti a 10 milioni di lavoratori dipendenti dal governo renzi.

Assurdo da parte del governo dichiararsi disponibile a rivedere i parametri con i quali distribuire l'imposta ma a partire dal 2015 perché altrimenti non sanno come trovare i fondi per la copertura di quelli già spesi (per il bonus degli 80€). moltissimi saranno gli agricoltori penalizzati che dovranno pagare questa assurda tassa, iniqua e vessatoria, in un momento di cosi difficile di congiuntura economica ! Questo è il governo renzi ! Questa è la politica locale di pugnaloni ad osimo che abbiamo visto in materia di tares in compensazione con l'irpef!






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2015 alle 17:43 sul giornale del 23 gennaio 2015 - 956 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aemd





logoEV