utenti online

IN EVIDENZA

Palazzo Campana dal 12 febbraio ospita la mostra GLI ANNI DELLA DOLCE VITA: oltre 120 fotografie in bianco nero scattate dai maggiori fotografi italiani tra la fine degli anni ’50 ed il 1968.

Inaugurerà domenica 12 febbraio e resterà aperta fino al 12 marzo a Palazzo Campana la mostra fotografica promossa dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente e dal Circolo fotografico M. Giacomelli di Osimo GLI ANNI DELLA DOLCE VITA.

18 novembre 2015

...

Ammiriamo il coraggio con cui "Cuor di leone" Pugnaloni si è posto alla testa della vera e propria sollevazione popolare di questi giorni riguardo la chiusura del Reparto di Ostetricia e Ginecologia ad Osimo contro cui ovviamente il Movimento 5 Stelle, insieme ai cittadini osimani, si batterà fino all'ultimo.


...

L’unica cosa seria e vera è la concessione del rinnovo della deroga, alla chiusura del reparto di ostetricia, garantendone anche la sicurezza delle prestazioni erogate. Lo testimoniano i dati regionali, di cui allego prospetto, dove si evince che , tranne l'ospedale di Ancona (Salesi) e quello di Macerata, nessun altro supera i 1000 parti imposti dall'organizzazione Mondiale della Sanità e nessuno supera gli 800.




...

Con un prestazione ai limiti della perfezione la La Nef Osimo, anche contro Isernia, ha fatto valere la legge del Palabellini bissando il successo all'esordio. Per la Svelto, incappata senza dubbio in una giornata negativa, c'è stato poco da fare contro una Libertas sempre pericolosa in battuta ed in vena di pochissimi regali, con tutti gli attaccanti in palla orchestrati dall'ottimo Gagliardi.


...

“La Festa dei combattenti - in ricordo del 4 novembre 1918, nel celebrare la fine della Prima Guerra Mondiale per l’Italia - da una parte, come tutti sappiamo, è stata rinviata, ma la coincidenza voluta è che vogliamo riportare quello che è successo il venerdì sera 13 novembre di quest’anno a Parigi, in Francia, e quindi speriamo che la 3^ Guerra Mondiale non ci sia.


...

Una valida e piacevole presenza di persone nel corso della “1^ Festa del buon vicinato!” svoltasi la domenica 15 novembre all’Agriturismo “Le Vergare” di Offagna. Questo il programma della Festa: alle ore 12, presso la Figuretta della Madonna della Massa, una cerimonia di ringraziamento alla presenza del parroco di Offagna, don Sergio Marinelli.


17 novembre 2015

...

La Direzione Territoriale del Lavoro di Ancona tramite i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro congiuntamente agli ispettori del lavoro della Vigilanza, ha scoperto nei giorni scorsi ad Osimo, nell’area di un noto centro commerciale, 11 lavoratori irregolari, intenti all’allestimento di un negozio di prossima apertura gestito da imprenditori cinesi.


...

Oggi (lunedì) l'assemblea dei soci Astea ha nominato direttore generale della societa' l'ing. Belli Massimiliano. Un dirigente di elevate qualita' professionali che avra' il compito assieme al Presidente Marchetti ed a tutto il cda di vincere le sfide future dell'azienda. A nome mio e di tutta la giunta i migliori auguri di buon lavoro.



...

A sorpresa in Regione per mostrare il profondo disappunto e la nostra ferma contrarieta' sulla questione chiusura punto nascita di Osimo . Alla presenza di tutta la Giunta e del Presidente del Consiglio il governo regionale aspetta ancora un'altra settimana per incontrarci e darci una risposta ufficiale. Siamo stanchi.





...

Astea SpA e nomina del direttore generale in disprezzo a tutte le norme sulla trasparenza!!!! Ma a novembre la nebbia a gl'irti colli piovigginando sale! Lo Statuto Astea SpA non prevede la figura del Direttore Generale ma la figura di un Amministratore Delegato, che invece non sembra essere stato nominato.


16 novembre 2015



...

Se fino alla scorsa legislatura regionale il limite minimo dei 1000 parti l’anno, imposto dall'organizzazione Mondiale della Sanità per garantire sicurezza in sala parto, si è bypassato attraverso la concessione da parte della Regione Marche di una deroga per il biennio 2014/2015, spostando il limite da 1000 ai 500 parti , ed evitando così la soppressione del reparto di Ostetricia e Ginecologia, oggi la chiusura del punto nascite di Osimo, con i suoi oltre 800 parti invece è certa!.



...

Dopo il soldout del primo appuntamento, prosegue Cinesipario. Rassegna cinematografica al Teatrino Campana, organizzata dall'Istituto Campana per l'Istruzione Permanente di Osimo, che per la quarta edizione prevede cinque proiezioni ad ingresso libero tutti i martedì, dal 10 novembre all'8 dicembre 2015 alle ore 21.15.


...

La Robur c'è. Eccome se c'è. I ragazzi di coach Francesco Francioni, al termine di un match quasi perfetto, asfaltano la Loreto Pesaro per 95-58 tra le mura amiche del PalaBellini e si issano in seconda posizione con il Campetto Ancona, subito dietro Tolentino.


...

Si conferma squadra imprevedibile il Borghetto. Dopo aver vinto nella tana del Miciulli, si ripete a San Biagio, dove il Comunale era inviolato da un anno e mezzo. I locali, senza quattro giocatori e con Pizzichini e Casaccia a mezzo servizio, subiscono l’avvio veemente dei sanvitesi, che al primo vero affondo vanno in vantaggio con un gol di Nicola Cercaci servito da Cardelli dopo una bella triangolazione sulla sinistra.


14 novembre 2015



...

Il Movimento 5 Stelle si dimostra l’unica forza politica coerente, preparata e attenta al rispetto della legalità ad Osimo come nel resto d’Italia. L’ennesima conferma è arrivata con la sospensione dell’esecutività della sentenza del TAR 434/2014 recentemente disposta dal Consiglio di Stato l’11 novembre 2015 nell’area dell’ex-Consorzio agrario, accogliendo la richiesta avanzata dai supermercati CE.DI Marche.


...

Pugnaloni, il PD, l'altra sinistra e l'UDC hanno tenuto nascosta la chiusura di ostetricia dell'ospedale di Osimo prevista per il 31 dicembre 2015. Se non ci saranno contrordini, il reparto verrà trasferito a Jesi, in forse pure la chiusura di ginecologia ed il Pronto Soccorso rischia lo stop perché il costo dei lavori complessivi ascende a un milione di euro che la Asur in questo momento non ha.


...

L’ospedale di Osimo non si tocca, è questa la linea della maggioranza unita nei suoi partiti. Riteniamo necessario mantenere il reparto di ostetricia e ginecologia, riconosciuto come eccellenza dall’Unicef, che garantisce un servizio fondamentale per tutta la Val Musone.


...

In una splendida giornata di sole Domenica mattina si è disputata la XVII Edizione della Maratona di Ravenna "Città d’Arte. Una Maratona in simbiosi con una città ricca di arte e cultura che nel corso degli anni è cresciuta in maniera esponenziale tanto da superare quest’anno le 6.000 presenze di atleti partecipanti, dei quali molti stranieri provenienti da tutti e cinque i Continenti.


...

Sabato 7 novembre 2015 si è svolta la quarta edizione del Torneo Internazionale Femminile di Judo “Repubblica di San Marino”, nella bella e funzionale struttura Multieventi Sport Domus. Le donne del Sakura Osimo, con i loro piazzamenti, hanno portato il Club sul secondo gradino del podio nella classifica per società.


...

Nel terrore dello stalking. Era così che stavano vivendo negli ultimi giorni due donne anconetane. Una tenuta sotto controllo dal suo ex convivente, l’altra perseguitata da un ammiratore. Nel primo caso, un 30enne marocchino - che era stato allontanato dalla compagna in seguito ad un suo arresto per spaccio di droga da parte della Narcotici e che non aveva mai riconosciuto la figlia avuta con lei, una volta pagato il debito con la giustizia - ha iniziato ad appostarsi sotto casa della donna.


...

Offagna, domenica 15 novembre alle ore 12, celebrerà la “Festa dei combattenti” con la commemorazione dei caduti che hanno donato la loro vita per la Libertà - il tutto collegato alla “Celebrazione della Giornata delle Forze Armate” - a seguito della deposizione della corona di alloro alla benedizione al Monumento ai Caduti nel Centro storico dopo la Santa Messa, con l’invito alla cittadinanza a partecipare.




...

Forte degli entusiasmanti risultati nella stagione passata, anche quest'anno La Nuova Fenice affianca al cartellone in abbonamento "Ricerca di Teatro", programma di sette titoli realizzato dalla collaborazione fra Comune, Amat e Asso con il contributo di MiBact e Regione Marche e presentato ieri sera al Loop Live Club, dedicato ai linguaggi più innovativi del teatro, della musica e della danza e alle realtà più interessanti e vivaci del territorio.



13 novembre 2015

...

La storia infinita dell'ex-consorzio agrario. E' stata infatti depositata ieri (mercoledì) la sentenza del Consiglio di Stato che accoglie la richiesta di sospensiva istruita dai supermercati Cedi. L'impugnazione si opponeva in sostanza alla sentenza del Tar che stabiliva il dettaglio della modificazione urbanistica avviato dalla Giunta Simoncini.