utenti online

14 novembre 2015



...

Il Movimento 5 Stelle si dimostra l’unica forza politica coerente, preparata e attenta al rispetto della legalità ad Osimo come nel resto d’Italia. L’ennesima conferma è arrivata con la sospensione dell’esecutività della sentenza del TAR 434/2014 recentemente disposta dal Consiglio di Stato l’11 novembre 2015 nell’area dell’ex-Consorzio agrario, accogliendo la richiesta avanzata dai supermercati CE.DI Marche.


...

Pugnaloni, il PD, l'altra sinistra e l'UDC hanno tenuto nascosta la chiusura di ostetricia dell'ospedale di Osimo prevista per il 31 dicembre 2015. Se non ci saranno contrordini, il reparto verrà trasferito a Jesi, in forse pure la chiusura di ginecologia ed il Pronto Soccorso rischia lo stop perché il costo dei lavori complessivi ascende a un milione di euro che la Asur in questo momento non ha.


...

L’ospedale di Osimo non si tocca, è questa la linea della maggioranza unita nei suoi partiti. Riteniamo necessario mantenere il reparto di ostetricia e ginecologia, riconosciuto come eccellenza dall’Unicef, che garantisce un servizio fondamentale per tutta la Val Musone.


...

In una splendida giornata di sole Domenica mattina si è disputata la XVII Edizione della Maratona di Ravenna "Città d’Arte. Una Maratona in simbiosi con una città ricca di arte e cultura che nel corso degli anni è cresciuta in maniera esponenziale tanto da superare quest’anno le 6.000 presenze di atleti partecipanti, dei quali molti stranieri provenienti da tutti e cinque i Continenti.


...

Sabato 7 novembre 2015 si è svolta la quarta edizione del Torneo Internazionale Femminile di Judo “Repubblica di San Marino”, nella bella e funzionale struttura Multieventi Sport Domus. Le donne del Sakura Osimo, con i loro piazzamenti, hanno portato il Club sul secondo gradino del podio nella classifica per società.


...

Nel terrore dello stalking. Era così che stavano vivendo negli ultimi giorni due donne anconetane. Una tenuta sotto controllo dal suo ex convivente, l’altra perseguitata da un ammiratore. Nel primo caso, un 30enne marocchino - che era stato allontanato dalla compagna in seguito ad un suo arresto per spaccio di droga da parte della Narcotici e che non aveva mai riconosciuto la figlia avuta con lei, una volta pagato il debito con la giustizia - ha iniziato ad appostarsi sotto casa della donna.


...

Offagna, domenica 15 novembre alle ore 12, celebrerà la “Festa dei combattenti” con la commemorazione dei caduti che hanno donato la loro vita per la Libertà - il tutto collegato alla “Celebrazione della Giornata delle Forze Armate” - a seguito della deposizione della corona di alloro alla benedizione al Monumento ai Caduti nel Centro storico dopo la Santa Messa, con l’invito alla cittadinanza a partecipare.




...

Forte degli entusiasmanti risultati nella stagione passata, anche quest'anno La Nuova Fenice affianca al cartellone in abbonamento "Ricerca di Teatro", programma di sette titoli realizzato dalla collaborazione fra Comune, Amat e Asso con il contributo di MiBact e Regione Marche e presentato ieri sera al Loop Live Club, dedicato ai linguaggi più innovativi del teatro, della musica e della danza e alle realtà più interessanti e vivaci del territorio.



13 novembre 2015

...

La storia infinita dell'ex-consorzio agrario. E' stata infatti depositata ieri (mercoledì) la sentenza del Consiglio di Stato che accoglie la richiesta di sospensiva istruita dai supermercati Cedi. L'impugnazione si opponeva in sostanza alla sentenza del Tar che stabiliva il dettaglio della modificazione urbanistica avviato dalla Giunta Simoncini.


...

Cari cittadini di Osimo, riconoscete i volti felici e soddisfatti ritratti in queste foto? Queste sono le persone che, davanti all'attestazione nazionale ed internazionale dell'eccellenza del reparto di Ostetricia e Ginecologia di Osimo, hanno prestato il loro sorriso ipocrita di fronte ad operatori sanitari che tra mille difficoltà hanno raggiunto un livello di qualità elevatissimo. Ben svegliato Sindaco!



...

Provengono da tutto il mondo i 15 studenti che partecipano alla terza edizione della Master Class con la violinista giapponese Yuzuko Horigome. L'iniziativa, che quest'anno ha assunto la forma di un vero e proprio festival, è patrocinata dal Consiglio regionale delle Marche. In programma lezioni e concerti nei comuni di Agugliano, Camerata Picena, Osimo, Polverigi e Maiolati Spontini.


...

La maternità dell'ospedale S.S. Benvenuto e Rocco non può essere chiusa entro fine anno. Il Pd di Osimo esprime la sua più ferma e netta contrarietà a tale ipotesi. Questo reparto, con i suoi 700 parti annui, è un'eccellenza del territorio e non può essere smantellato in questo modo, privando l'intera Val Musone del proprio punto nascite.



...

Nel corso dello Statuto (l’atto normativo fondamentale che disciplina l’organizzazione e il funzionamento di un ente pubblico o privato) dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani-Anci, svoltosi nella giornata di sabato 7 novembre a Roma, con la partecipazione, tra gli altri, del sindaco di Offagna Stefano Gatto, è stato costituito il Club denominato “I Borghi più Belli d’Italia”, con la convocazione di 250 Comuni compreso quello di Offagna.


...

Da lunedì 16 a sabato 21 novembre 2015 il Settore Scuola Educazione del FAI - Fondo Ambiente Italiano invita gli studenti delle scuole di tutta Italia a scoprire il patrimonio storico artistico delle loro città, accompagnati e guidati da altri studenti, gli Apprendisti Ciceroni®, appositamente preparati dai volontari FAI e dai loro docenti.


12 novembre 2015

...

Marini, nuovo direttore generale Asur ieri (martedì) ha annunciato a Pugnaloni, in un incontro che hanno avuto, che l'ostetricia chiuderà di certo il 31 dicembre prossimo, e tutta la maternità e ostetricia sarà trasferita al nosocomio di Jesi , la ginecologia resterà , ma è chiaro che andrà a morire senza il supporto dell'ostetricia, reparti che camminano di pari passo.



...

Normalmente, parlando di atletica leggera, abbiamo raccontato di manifestazioni sportive - di importanza locale o di rilievo nazionale - di nomi di atlete ed atleti, di numeri relativi a tempi ottenuti ed a misure realizzate, di titoli conquistati, senza affrontare, però, il lato umano della vicenda sportiva dell’atleta.


...

Assemblea di area vasta 2. tutto scritto, zero confronto. L'impegno era governare la sanita' con I sindaci. Nuĺla di cio', anzi la notizia piu' grave e' la scelta di chiudere il punto nascita entro fine anno. Per fortuna ho poi telefonato al Presidente che mi ha rassicurato su un suo intervento in merito.


...

Tragedia martedì mattina al suepemercato Oasi di via Jesina. Un uomo di 80 anni è stato colto da malore mentre faceva la spesa accompagnato dalla moglie. Nonostante il comprensibile choc la donna ha subito chiamato soccorsi Il 118, giunti pochi minuti dopo sul posto. Ogni tentativo compiuto però dai sanitari di rianimare l'anziano è andato a vuoto. L'uomo è deceduto.


...

Un week-end di sorrisi e solidarietà in favore dell'Uganda. In occasione dei 45 anni dalla fondazione, l'associazione Centro Missioni, in partnership con il Comune, la Banca di Filottrano e il CSV Marche (Centro servizi per il volontariato), invita tutti allo spettacolo "Aggiungi un posto a tavola", sabato 28 novembre alle ore 20,45, con replica domenica 29 novembre alle ore 17, al teatro di Osimo La Nuova Fenice.


11 novembre 2015

...

Un successo enorme, oltre le aspettative e che ha sorpreso in positivo tutti gli esercenti aderenti. Apericena nel Mondo, manifestazione organizzata da CNA di Osimo per i 70° anniversario dell’associazione artigiana, ha visto per due giorni tutti i locali pieni con prenotazioni che hanno esaurito i posti disponibili già un’ora prima dell’inizio della manifestazione.


...

Ancora d'attualità il Cinema Concerto, in mattinata (martedì) un drappello di cittadini osimani hanno inscenato una manifestazione contro la vendita della struttura. Si tratta di elementi che fanno parte del comitato pro cinema Concerto: Argentina Severini,Sandro Cittadini,Franca Magnalardo,Rosalia Allocco e Anna Crepella.


...

Lunedì assieme al Vicesindaco Pellegrini ho accolto e salutato a nome di tutta la citta' l'on. Prof. Vittorio Sgarbi. Insieme, in Sala Vivarini del Comune, per la 1 riunione tecnica del Comitato scientifico per la mostra che inaugureremo la prossima primavera a Palazzo Campana. Un evento di caratura nazionale ed internazionale, per la 1°volta in esclusiva in mostra la collezione "Cavallini-Sgarbi".


...

La strategia di Astea by Pugnaloni e Fiordomo annunciata ai media nei giorni scorsi non ci convince. L’idea di vendere (o svendere) tutta Astea Energia al partner Sgr Rimini per avere il denaro per liquidare il socio privato Gpo sfiora l’assurdo.


...

Proprio ora (martedì) ho terminato una riunione con i sindaci di Castelfidardo e Camerano per costruire una proposta per l'assemblea dei sindaci di Area vasta 2 che si terra' domani (mercoledì) a Fabriano. Noi vogliamo che venga rispettato l'impegno del Presidente Ceriscioli a coordinare le scelte in campo sanitario con i territori e con i rispettivi primi cittadini.


...

“Una scelta naturale nel segno della continuità e della qualità”. Così il sindaco Mirco Soprani annuncia di avere affidato la direzione artistica del 41° Premio Internazionale della fisarmonica a Christian Riganelli, musicista affermato, docente stimato, profondo conoscitore dell’ambiente e del territorio.


...

Domenica sera, nel corso di controlli di persone sottoposte ad obblighi e detenzione domiciliare, i carabinieri di Osimo hanno deferito in stato di libertà alla Procura per evasione, un pregiudicato foggiano (M.D.) di 21 anni, nato a San Severo e residente in città.


...

Se scostiamo la tenda, le iniziative ideate per i trecento anni di Palazzo Campana continuano. Dopo aver festeggiato questo traguardo plurisecolare con iniziative e conferenze di prestigio, il noto centro culturale di rilievo nazionale offre al territorio un ulteriore calendario ricco di eventi e di attività che sino a dicembre accompagnerà cittadini, cultori dell’arte e curiosi.


...

La Consulta Donne Pari Opportunità del Comune di Osimo ha osservato il territorio evidenziando che vi è una forte sottorappresentanza del genere femminile nella toponomastica cittadina. I dati dell’ Ufficio Tecnico parlano chiaro: 14 intitolazioni di strade o piazze a donne contro 184 intitolazioni a uomini, su un totale di circa 380 vie e piazze.