utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Castelfidardo: dedicato alla figura di Leo Gabbanelli l'ottavo quaderno storico della città

1' di lettura
462

È in arrivo l’ottavo “Quaderno della Città di Castelfidardo” a cura del Centro Studi Storici Fidardensi dedicato ad un personaggio castellano che ha lasciato un grande segno nel mondo sportivo degli ultimi 50 anni: Leo Gabbanelli, per gli amici e fan “Leo Gabbà”.

In questo nuovo lavoro, Tiziano Baldassarri – presidente del CSSF – ha raccolto notizie, impressioni, ricordi, carriera, foto e articoli di questo piccolo (nella corporatura) ma grande calciatore, trascinatore di mille azioni in tutte le squadre dove ha giocato o è stato allenatore.

Tantissimi ragazzi sono stati allenati da lui ed hanno appreso non solo le tecniche di gioco ma molto spesso anche esempi di vita ed incoraggiamento contro le prove e difficoltà dell’adolescenza. Confidiamo che questo testo contribuisca al ricordo di un personaggio cui la città, riconoscendone le alte doti e capacità, ha anche intitolato lo storico campo sportivo di via Leoncavallo. Quest’anno purtroppo la Strenna dopo ben 13 uscite sospende la sua presenza tra gli appassionati di storia e di vita locale.

Probabilmente i social network attirano molto di più della carta stampata per cui abbiamo assistito al proliferare di buone iniziative con contenuti anche storici e di ricerca del passato. Faremo tesoro di queste indicazioni e quindi invitiamo tutti gli appassionati di storia, cultura e tradizioni locali a trovare un punto d’incontro per rivitalizzare la nostra storia e, per mezzo delle nuove tecnologie, renderla più “giovane”.

Come sempre i libri si potranno trovare, oltre che presso la sede del C.S.S.F. in via Paolo Soprani 1/t, alla Pro Loco, alla libreria Aleph, edicola Rossi e tabaccheria Serenelli alle Fornaci.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2014 alle 15:33 sul giornale del 31 dicembre 2014 - 462 letture