utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Judo: Giacomo Carletti è di bronzo nel Campionato Italiano Master

2' di lettura
629

L’anno 2014 si chiude con un bel risultato per il Judo Club Sakura Osimo ASD. Il veterano Giacomo Carletti, classe 1979, ha conquistato il terzo posto assoluto nella classifica generale del Campionato Italiano Master 2014 – categoria M2.

Si tratta di una competizione “spalmata” su sei tornei nazionali sparsi su tutto il territorio italiano in diversi momenti dell’anno. Sabato 13 dicembre, a Ciserano (BG), si è svolta l’ultima tappa e l’assegnazione dei titoli per il 2014. Giacomo, già vincitore della categoria M2 -73 kg, è risultato anche il terzo assoluto fra tutti i Master d’Italia della categoria M2: una medaglia di pregio, che inorgoglisce tutto il Sakura; un piazzamento importante, che onora la sua lunga carriera sul tatami cominciata da piccolo e che, oggi che è più maturo, gli sta regalando le soddisfazioni che merita, sfuggitegli in passato.

Domenica 14, invece, prove opache per le nuove leve del Club partecipanti al Memorial Silvano Diarena, a Umbertide (PG). L’unico oro è arrivato da Davide Fusella (EsA -50 kg) che, malgrado alcune incertezze tecniche, è riuscito a primeggiare nella sua categoria. Sul secondo gradino del podio: Filippo Mucci (EsB -66 kg) e Stefano Staffolani (EsB -45 kg). Medaglia di bronzo per: Nicola Giuliodori (EsA -50 kg) e Matias Marzocchi (EsB -66 kg).

Fuori dal podio: Leonardo Cingolani (EsB -60 kg) e Francesco Giuliodori (EsB -50 kg). Bene invece i judoka più piccoli che, nel pomeriggio di domenica 14, a Senigallia (AN), hanno preso parte alla quarta ed ultima tappa del Gran Premio Giovanissimi Marche, riservato alle classi Fanciulli e Ragazzi. I risultati delle quattro prove (svoltesi nell’arco del 2014) sono stati sommati e, complessivamente, i portacolori osimani hanno ben figurato, piazzandosi quasi tutti nelle posizioni di vertice.

In cinque hanno conquistato il trofeo, aggiudicandosi il primo posto davanti ai colleghi corregionali: Daniele Braconi, Matteo Clementi, Lorenzo D’Andreis, Tommaso Lineri, Giorgia Teoli. Secondi classificati: Vittorio Carini, Licia Lombardi, Yuri Massacesi, Vittoria Quattrini, Enrico Sgardi. Sul terzo gradino del podio: Christian Gaggiotti, Federico Gismondi, Nicolae Olari, Vanni Simoncini. Ai piedi del podio Federico Severini e Filippo Sgrò (quarti) e Alessandro Torrente (settimo). Il Sakura Osimo ha così totalizzato quattrocento punti, classificandosi al secondo posto nella classifica finale per le Società, dietro alla Polisportiva Senigallia e davanti al Judo Yawara Porto S. Elpidio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2014 alle 17:54 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 629 letture