utenti online

Si barrica in casa. La polizia entra e trova la cocaina. Denunciato

1' di lettura 21/12/2014 - La polizia di Osimo, diretta dal V. Questore Aggiunto Mariella Pangrazi, è intervenuti per una lite in famiglia in una abitazione del centro cittadino dove uno dei contendenti si era barricato all’interno di un appartamento per diversi minuti, fino a quando gli agenti con la collaborazione di alcuni familiari riuscivano ad entrare all’interno.

L'uomo, 34 anni, già noto alle forze dell’ordine, è apparso molto agitato e per nulla collaborativo con gli operatori di Polizia. Vista la situazione e lo strano comportamento sospetto dell’uomo, gli agenti hanno una perquisizione domiciliare.

Durante la perquisizione nella camera da letto del 34enne è stato rinvenuto un involucro contente circa 10 grammi di cocaina e un bilancino elettronico di precisione. L’uomo è stato denunciato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. Per lui è scattata la denuncia anche per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale in quanto durante le operaziono si opposto fattivamente agli operatori di Polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2014 alle 17:28 sul giornale del 22 dicembre 2014 - 694 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/adfp





logoEV
logoEV