utenti online

Impianti biogas. Rimangono i sigilli su quello Covalm. Per Green Farm decisione attesa in settimana

1' di lettura 17/12/2014 - Rimane in stato di sequestro per l'impianto a biogas Covalm di Osimo. Lo ha deciso nei giorni scorsi il Tribunale del riesame, respingendo l'istanza avanzata dall'azienda.

Discussa, davanti al tribunale del riesame anche la revoca dal sequestro avanzata dai legali della Green Farm, sequestro disposto nel novembre scorso: il provvedimento interessa i due impianti di Osimo, quello di Castelbellino, quello di Camerata Picena e quello di Agugliano. La decisione dei giudici attesa in settimana.






Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2014 alle 12:21 sul giornale del 18 dicembre 2014 - 1009 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ac5c





logoEV
logoEV