utenti online

Loreto: Niccoletti e Pieroni a processo per omissione d'atti d'ufficio. Il processo il prossimo 12 febbraio

1' di lettura 05/12/2014 - L'ex sindaco di Loreto Paolo Niccoletti e il consigliere regionale Moreno Pieroni dovranno affrontare il processo con l'accusa di omissione d’atti d’ufficio in relazione al presunto inquinamento da polveri sottili prodotto dalle fonderie Ragaini nella zona industriale Brodolini a Villa Costantina. E quanto stabilito dal Gup di Ancona Francesca Zagoreo. I due ex primi cittadini lauretani sono quindi stati rinviati a giudizio. Il processo inizierà il prossimo 12 febbraio.






Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2014 alle 17:28 sul giornale del 06 dicembre 2014 - 446 letture

In questo articolo si parla di osimo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/acza





logoEV
logoEV