utenti online

Ripristinata la connettività della scuola elementare di San Biagio. Lo segnala il consigliere Latini

internet - web 1' di lettura 04/12/2014 - 'Nessuno sa che basta pagare € 20,00 alla Regione Marche ed il cittadino potrà usufruire del collegamento tramite fibra ottica' è quanto esordisce il sindaco Pugnaloni ieri al consiglio di quartiere di San Biagio davanti ad una partecipata platea.

Nulla di tutto ciò è vero, afferma il consigliere regionale Dino Latini, suggerendo al primo cittadino di informarsi dei fatti prima di proporli, la Regione Marche ha la proprietà delle reti che le ha rese disponibili a tutti gli operatori del settore, ed il rapporto con l'utente finale casomai sarà proprio con quest'ultimi.

Invece buone notizie in termini di connessione alla scuola elementare e media di San Biagio perché tramite la Regione Marche è stata fatta la segnalazione alla Telecom del mal funzionamento della connettività alla rete. Gli operatori interverranno a breve per cercare la risoluzione immediata del problema.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2014 alle 16:59 sul giornale del 05 dicembre 2014 - 618 letture

In questo articolo si parla di internet, politica, web

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/acvk





logoEV
logoEV