utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ECONOMIA
comunicato stampa

Il polo tecnologico delle Valli Aspio e Musone sbarca al Matching di Milano

1' di lettura
445

Il Polo Tecnologico produttivo integrato delle imprese delle valli dell’Aspio e del Musone sbarca in fiera a Milano. Nella nuova struttura Milano-Rho, la Compagnia delle Opere CDO ha organizzato uno scambio di progetti, culture e d esperienze intorno al mondo dell’imprenditoria, intercettando quattro macro-aree: Health (salute), meccanica e domotica, enogastronomia e turismo, information technology e internazionalizzazione.

Il Polo Tecnologico, con il contributo di Regione Marche e Camera di Commercio di Ancona, ha allestito uno stand per i tre giorni di fiera, dal 24 al 26 novembre scorsi. Tra workshops, conferenze a tutti i livelli, fino al confronto con i CEO di Riso Gallo, Ducati, Brembo s.p.a e Eataly, la delegazione composta da Moreno Giannattasio, Dante Carlini (IbeItalia) e il prof. Andrea Gatto (Uni.Modena) ha stretto importanti rapporti e creato le condizioni per un rafforzamento dei rapporti economici del nostro territorio, sia a livello nazionale che internazionale.

“Portare circa 50 aziende con un fatturato annuo di € 500 mln è la dimostrazione che l’unione delle forze del territorio ha un potenziale in più per attrarre collaboratori, buyers e scatenare reazione di vero interesse nel mercato, arrivando a moltiplicare le occasioni di business e informazione che un singolo operatore da solo non può ottenere” – afferma a caldo Moreno Giannattasio, dopo la full immersion al servizio delle nostre imprese.


ARGOMENTI

da  Consorzio Valli dell'Aspio e del Musone 


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2014 alle 11:40 sul giornale del 05 dicembre 2014 - 445 letture