utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Cantieri ex-consorzio: regolari le procedure. Probabile ripresa dei lavori a gennaio

1' di lettura
1042

Nuovo importante capitolo nella vicenda dell'ex consorzio agrario e del suo tormentato cantiere. Su richiesta della Procura di Ancona Il Gip ha archiviato le posizioni dell'ingegner Ermanno Frontaloni e dell'imprenditore Alberto Simonetti.

Per il tecnico del comune le accuse erano di abuso d'ufficio e violazioni urbanistica, fattispecie contestate anche al costruttore. Il cantiere, che avrebbe dovuto far nascere un nuovo centro commerciale e direzionale, era stato sequestrato dal Gip, a seguito di un esposto di due supermercati osimani, nello scorso gennaio.

Ora, almeno per quanto riguarda le procedure, la magistratura ne ha stabilito l'assoluta liceità.A questo punto, per la riapertura del cantiere, si attende solo la variante urbanistica che dovrà essere votata in consiglio comunale. Realisticamente con il nuovo anno dovrebbero ripartire anche le ruspe.



Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2014 alle 16:39 sul giornale del 05 dicembre 2014 - 1042 letture