utenti online

Gardoni e Pigliapoco (PPO-UDC): 'la Mariani ci attacca e dimentica le scelte fatte dopo le elezioni'

1' di lettura 03/12/2014 - La consigliera del gruppo misto Maria Grazia Mariani ci accusa di aver cancellato dalla nostra pagina Facebook una nostra proposta fatta in campagna elettorale, a seguito della cassazione da parte del governo di una norma circa l'erogazione dell'acqua.

Per accusarci di questo condivide e ripubblica la nostra proposta direttamente dalla nostra pagina Facebook; com'e' possibile se, a suo dire, l'avevamo cancellata? Quando la voglia di avere visibilità sulla stampa, sui social network e in consiglio comunale è tanta, per andare contro tutto e tutti si arrivano a fare affermazioni che vanno contro ogni ragionamento logico.

Ricordiamo alla consigliera Mariani, uscita volontariamente dalla nostra lista per costituire ufficialmente un gruppo misto con un consigliere di minoranza (il tutto senza un confronto preliminare con i rappresentanti di lista e con gli altri candidati) di non fare distinguo fra "Popolari per Osimo" e "Udc", in quanto la lista "Popolari per Osimo-Udc" e' stata depositata come una lista unitaria.

Pertanto la diffida all'utilizzo del nome e del simbolo "Popolari per Osimo - Udc" presentata nei suoi confronti di conseguenza alle azioni spiegate sopra le vietano l'utilizzo in ogni sede della totalita' della dicitura o di parte di essa.


   

da Renato Gardoni - Presentatore Lista PPO-UDC
     
Teresa Pigliapoco -  Coordinatrice Lista PPO-UDC





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2014 alle 22:43 sul giornale del 04 dicembre 2014 - 453 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/acsY





logoEV
logoEV