utenti online

Droga nelle scuole: la polizia arresta giovane pusher insospettabile. Attivo l'sms antibullismo

1' di lettura 01/12/2014 - La polizia di Osimo ha individuato il pusher che spacciava nei pressi di una scuola media di Osimo in località Osimo-Stazione. Il giovane, la cui presenza era stata segnalata nei giorni scorsi agli agenti del settore anticrimine da alcuni studenti, è stato sorpreso con più di trenta grammi di marijuana pronta per essere spacciata.

La droga sequestrata è stata rinvenuta dai poliziotti addosso ad uno studente di 21 anni osimano, ed altra all’interno di un barattolo che il giovane aveva nascosto nei pressi del plesso scolastico. Il ragazzo incensurato, insospettabile e di buona famiglia, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono in corso indagini finalizzate ad individuare fornitori ed eventuali complici.

Il Dirigente del Commissariato Mariella Pangrazi ha ricordato che analoghe situazioni di pericolo possono essere segnalate da studenti, genitori e docenti anche con SMS da qualsiasi cellulare al nr. 43002 istituito dal Ministero dell’Interno per prevenire e contrastare i fenomeni di droga e bullismo.

Il messaggino completamente gratuito potrà essere inviato in forma palese o anonima, precisando il capoluogo di provincia ove si verifica il fatto, così da consentire al sistema nazionale di indirizzare immediatamente la segnalazione alla Questura competente.






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2014 alle 17:40 sul giornale del 02 dicembre 2014 - 451 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ack2





logoEV
logoEV