utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: sabato in piazza con 'Mobile', per valorizzare la diversità

1' di lettura
524

Castelfidardo è tra le sedi prescelte per ospitare l’evento “Moball”, in programma sabato prossimo dalle 14 alle 16 in piazza della Repubblica: l’iniziativa, sposata dall’Amministrazione comunale e dall’assessore allo sport Tania Belvederesi, si pone l’obiettivo di valorizzare le diversità, ponendo un freno all’inattività, al pregiudizio e alla discriminazione nei confronti delle persone con disabilità intellettiva.

L’icona è la palla Play Unified di “Special Olympics”: quando si prende in mano e si passa ad un'altra persona - con o senza disabilità - si effettua una connessione potente, che può cambiare atteggiamenti e percezioni. Con questo intento, la data del 29 novembre accomuna in molte città italiane atleti, volontari, familiari e sostenitori di questo messaggio, che scenderanno in piazza per giocare e coinvolgere l'intera cittadinanza.

Della “partita” saranno anche gli Istituti Comprensivi locali, le associazioni sportive e di volontariato: insieme, dimostreranno che valori come l’integrazione e l’amicizia, possono abbattere le barriere che ancora persistono nei confronti delle persone con disabilità intellettiva.

L’offerta si completa con l’European basketball week 2014: domenica, al pala Cingolani di Recanati, una rappresentativa scolastica mista (disabili e non) scenderà in campo prima della gara casalinga tra Recanati e Imola. Venerdì 5 dicembre, grazie alla collaborazione con l’ufficio scolastico regionale, si vivrà poi una seconda fase: il “Basket Special Olympics”, che al PalaOlimpia di Castelfidardo manderà a canestro in “minipartite” all’insegna dell’amicizia e dell’integrazione, team arricchiti dalla partecipazione di atleti professionisti del Basket Recanati di A2 silver.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2014 alle 20:29 sul giornale del 28 novembre 2014 - 524 letture