Rateizzazioni per i morosi di Astea: 8 su 10 decidono di pagare. Pugnaloni: 'e' un successo'

1' di lettura 25/11/2014 - E’ tempo di fare chiarezza. Successo dopo l’operazione straordinaria di politiche di rateizzazione accordate dai Sindaci soci di Astea e presentate alle città. Giungono ora i primi dati confortanti che ci dicono che dei 300 su 500 utenti morosi contattati, la risposta positiva è pari al 75%. 8 famiglie su 10 hanno accettato di pagare i debiti pregressi in 5 o 7 rate.

Per le utenze dell’acqua nessuna sospensione è stata attuata. Ad Osimo sono state accordate 105 delle 220 rateizzazioni, ci sono state 38 riduzioni di potenza di cui 23 ripristinate subito dopo il pagamento ( 60% del totale) ; 17 sospensioni di gas naturale di cui 10 ripristinate subito dopo il pagamento (59% del totale) .

E per coloro che sono in gravi difficoltà c’è un fondo di solidarietà presso i servizi sociali che a rotazione cerca di sostenere tutti. Il Comune quindi sostiene quale obiettivi primario il sociale, sostenendo gli indigenti nei limiti che il bilancio consente. Nei prossimi giorni si concluderanno i contatti telefonici con le altre 200 famiglie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2014 alle 15:10 sul giornale del 26 novembre 2014 - 464 letture

In questo articolo si parla di politica, simone pugnaloni, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab2O