utenti online

Loreto: si è conclusa un'altra settimana impegnativa per il commissario Calcagnini

3' di lettura 23/11/2014 - Si conclude un’altra settimana ricca di impegni per il commissario prefettizio di Loreto, Simona Calcagnini, che si è recata giovedì mattina presso la Scuola secondaria di primo grado “Lorenzo Lotto” per incontrare il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “G.Solari, prof.ssa Milena Brandoni, il personale docente e non e tutti gli studenti.

Una visita che ha assunto una valenza ancora più significativa visto che si è tenuta proprio nel giorno della ricorrenza del 25° Anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. E proprio sul significato di questa giornata e sul ruolo ricoperto del commissario prefettizio si è incentrato l’intervento della dott.ssa Calcagnini che ha chiesto fin da subito la collaborazione del mini sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi che a breve verrà rinnovato.

“Ho trovato una scuola al passo con i tempi – queste le parole del commissario prefettizio – molto all’avanguardia e sono rimasta veramente colpita dalla quantità di progetti che vede coinvolti questi giovani studenti. La visita è stata molto importante anche perché mi ha permesso di vedere personalmente lo stato dei lavori che rientrano nel piano di edilizia scolastica del Governo e che si compone dei tre filoni #scuolebelle, #scuolesicure e #scuolenuove, per un totale di 664.600,00 euro che permetteranno di riqualificare i plessi scolastici della città mariana”.

Tra gli altri sopralluoghi effettuati dal commissario questa settimana anche quelli ai vari servizi pubblici della città che si sta preparando ad accogliere un gran numero di fedeli e turisti che giungeranno a Loreto in occasione delle imminenti festività dell’8, 9 e 10 dicembre e di quelle natalizie. Per quanto riguarda il Natale la dott.ssa Calcagnini si è già messa in contatto con il sindaco di Andalo per fare in modo di portare a Loreto il grande abete che la città del Trentino dona a quella mariana come testimonianza del patto di amicizia che lega le due città dal 2010.

“Stiamo facendo il possibile – ha detto la Calcagnini – per allestire anche il tradizionale presepe realizzato dall’Associazione Lauretana Presepi in piazza della Madonna , il presepe dell’Associazione “Amici del Presepe” di Porta Marina e per le luminarie natalizie del centro storico che verranno garantite grazie al prezioso contributo degli stessi commercianti”. In merito alla raccolta della frazione organica, a seguito di un problema tecnico da parte della COSMARI, Consorzio addetto alla raccolta dei rifiuti in forma differenziata, è stata firmata la convenzione di affidamento del servizio alla Società ASTEA, fino al 31 dicembre 2014.

“Tra i prossimi impegni – ha concluso la Calcagnini – oltre a proseguire nella serie di incontri con le varie realtà che operano nel territorio, stiamo lavorando sull’assestamento di bilancio. Ringrazio tutti per la preziosa collaborazione ed il sostegno mostrato”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2014 alle 19:06 sul giornale del 24 novembre 2014 - 511 letture

In questo articolo si parla di politica, loreto, comune di loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abWB





logoEV
logoEV