utenti online

E' in corso al Grimani Buttari il corso per badanti. Italiane (e italiani) la maggior parte degli iscritti

auser 1' di lettura 20/11/2014 - E’ iniziato il corso per badanti. Organizzato dal Grimani Buttari e dall’Auser è iniziato il corso per badanti. Il sociologo Lorenzo Gatto ha tenuto la prima lezione ai trentacinque partecipanti. Alla fine di tre lezioni verrà consegnato un attestato di partecipazione. Per la nostra realtà probabilmente si tratta di una esperienza pilota che permette a chi dovrà prendersi cura delle persone anziane di avere un momento formativo.

La stragrande maggioranza ( 26 su 35) dei partecipanti sono giovani italiane ed italiani, sfatando così il luogo comune secondo il quale gli italiani rifiutano questo tipo di impegno. La forte presenza di italiani agevola anche il rapporto con le famiglie e con gli anziani in termini di lingua e di prossimità geografica.

Le problematiche della persone anziane diventeranno sempre più presenti nella società. Ad Osimo sono 3400 le persone sopra i 75 anni. Tra gli ottantenni la non autosufficienza arriva attorno al 45%. Avremo sempre più bisogno di badanti. Il corso vuole essere l’occasione per averne di preparate e motivate.


da Matteo Biscarini
presidente associazione Auser di Osimo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2014 alle 23:36 sul giornale del 21 novembre 2014 - 783 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, matteo biscarini, auser, auser osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abPv





logoEV
logoEV