utenti online

Pugnaloni: 'fondamentale la sicurezza dei ragazzi. I responsabili del car-schooling dialoghino col Comune'

1' di lettura 10/11/2014 - E’ fondamentale che il trasporto dei bambini nel tragitto casa/scuola, sia effettuato con mezzi idonei, così come previsto dal vigente Codice della Strada e con le autorizzazione necessarie. Il Comune di Osimo, a seguito dell’istituzione del servizio di trasporto scolastico alternativo, al fine di garantire la sicurezza dei bambini, sta verificando che i mezzi utilizzati corrispondano ai dettami delle normative vigenti e che il servizio sia coperto da tutte le autorizzazioni e licenze necessarie.

Per quanto riguarda il problema sollevato in questi giorni circa l’accompagnamento a scuola dei bambini che scendono dagli scuolabus, si vuole chiarire che gli accordi intercorsi tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Auser prevedono che il ruolo dei volontari, propriamente formati dalla Polizia Locale di Osimo, è quello di favorire l’attraversamento pedonale in sicurezza, non quello dunque di accompagnare gli alunni all’interno degli edifici scolastici.

Ciò vale sia per il trasporto pubblico che per quello privato. Infine, per fornire un servizio adeguato e migliore per gli utenti, sarebbe auspicabile un coordinamento unico del servizio del trasporto scolastico, al fine di evitare sovrapposizioni di servizio negli orari di entrata e uscita dai plessi scolastici.

L’invito quindi è che i Responsabili del nuovo servizio Car Schooling vengano a relazionarsi con l’Amministrazione Comunale per una migliore fruibilità visto che ad oggi sembrano prefigurarsi aspetti di concorrenzialità con il servizio di trasporto scolastico fornito dalla Park.O. mediante contratto di servizio sottoscritto negli anni precedenti proprio dalle Amministrazioni civiche e che noi vogliamo non solo continuare ma valorizzare.


da Simone Pugnaloni - Sindaco  Osimo
       Federica Gatto     -  Ass. Viabilità 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2014 alle 23:12 sul giornale del 11 novembre 2014 - 1005 letture

In questo articolo si parla di politica, navetta park.o.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abkC