utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
articolo

Autovelox dell'Aspio: multa illegittima, il comune dovrà pagare le spese processuali

1' di lettura
1588

Venerdì mattina il giudice di Pace di Ancona, dott.ssa Volpone ha accolto il ricorso presentato da un cittadino, assistito dal comitato tramite l'avv. Fabrizio Del Gobbo, che si era visto recapitare una multa relativa all'autovelox dell'Aspio elevata ad Aprile 2014 di 240 euro.

Non solo il giudice ha accolto il ricorso ma ha condannato il comune di Osimo a pagare le spese processuali per circa 250 euro !!! Questa sentenza secondo il comitato, ha valore anche per smentire l'ossevatorio che con l'ultima riunione del 20 marzo 2014 dichiarava che la postazione, dopo l'apposizione del segnale del limite di velocita' dei 50 sotto il cartello che segnala la fine di San Biagio, era regolare nonostante che a verbale ci sia stata una netta presa di posizione contraria da parte del dirigente che rappresenta il ministero dei trasporti competente in materia di sicurezza stradale. Credo che sia ora giunto il momento di porre fine su questa questione, ricordando pero' che giace alla procura penale di Ancona l'esposto presentato dal comitato a marzo scorso.



Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2014 alle 11:33 sul giornale del 27 ottobre 2014 - 1588 letture