utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Nasce Auser Cultura. L'obbiettivo è promuovere attività culturali per le fasce deboli

1' di lettura
442

auser

Un gruppo eterogeneo di donne e uomini hanno dato vita martedì sera, nei locali dell’Auser di Osimo, all’Organismo indipendente “Auser Cultura”. Il suo intento è quello di promuovere e sviluppare iniziative culturali a favore della struttura sociale osimana, con un occhio di riguardo alle sue fasce sensibili, bambini, anziani, donne, stranieri, diversamente abili. In maniera concreta, i progetti al vaglio delle Istituzioni competenti riguardano:

• il rapporto scuola/nuove tecnologie – a che punto siamo negli ambienti scolastici, quali criticità nel recepire i nuovi strumenti all’interno dei programmi curricolari

• quali alternative proporre ai ragazzi rispetto ai loro amati smart phone – una serie di proposte, dai giochi da tavolo alla drammaturgia, alla riscoperta di siti storico culturali sullo stesso territorio osimano • il rapporto badante/anziano – gestire questa relazione puntando sulla qualità della comunicazione tra le due parti. Già in programma un corso funzionale con esperti del settore

• La realizzazione di un “foglio magazine” periodico espressione delle attività prodotte dalla stessa Auser Cultura, organo propulsore dell’Auser stesso.

• Gestione della pagina Specchio Magazine Osimo on line, attraverso l’inserzione di articoli che vogliono essere uno sguardo critico sulla città . Per Auser Cultura, i promotori: giulia zoboli, adriana buglioni, argentina severini, roberto santinelli, paolo muti, federica dolci, monica carletti, marianna de leoni, claudio rovagna, matteo biscarini, franca bartoli, rossana balestra, lorenzo gatto, lucia alessandroni



auser

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2014 alle 22:06 sul giornale del 24 ottobre 2014 - 442 letture