utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT

Moto: nella superbike di domenica la Mugello Baiocco bissa la gara in rimonta e giunge secondo

1' di lettura
500

Anche nella gara di domenica, ultima prova del tricolore superbike 2014, Matteo Baiocco, partito nuovamente dalla 17^ posizione della griglia, ha compiuto un'altra furibonda rimonta fino a ottenere un nuovo secondo posto e il 7° podio stagionale su 10 gare disputate.

Il forte portacolori del Team Grandi Corse by AP Racing, che disputa il CIV superbike con la Ducati 1199 Panigale R gommata Pirelli, fin dai primissimi giri ha imposto un ritmo di gara velocissimo che gli ha permesso di recuperare ben 16 posizioni nei 14 giri della gara.

L’osimano, anche nella gara di oggi, si è quindi confermato velocissimo e solo a causa dello sfortunatissimo ‘doppio zero’, patito per motivi tecnici nel precedente doppio round di Imola, non ha fatto il tris tricolore della classe regina e, per questa volta, si è dovuto accontentare del secondo posto finale.

Ora Baiox, che ricopre il ruolo di collaudatore ufficiale Ducati Corse per la Panigale R in configurazione SBK, proprio in queste ore sta definendo il programma per la stagione 2015. Matteo Baiocco # 15: "Anche nella gara di oggi ho spinto al massimo, ma per il campionato ormai non c'era più niente da fare. Sono orgoglioso di me e della mia squadra. E’ stata comunque una stagione positiva e molto bella e di questo devo ringraziare il team Grandi, l’AP Racing, la Ducati, la Pirelli, la Rewin, NolanGroup, e tutti quanti mi hanno supportato. Ora pensiamo per la prossima stagione”.



Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2014 alle 11:01 sul giornale del 23 ottobre 2014 - 500 letture