utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Commissariato: il Sap si mobilita sul territorio per salvarne la presenza nell'area sud

2' di lettura
439

Il Sap è fortemente contrario al progetto ministeriale di chiusura del Commissariato P.S. di Osimo, della Squadra Nautica della Questura di Ancona, nonché dei Posti Polfer di Fabriano e Falconara. La studio di razionalizzazione degli uffici di Polizia in tutta Italia, inviato dal Dipartimento della P.S. ai Questori e Prefetti, per il citato Commissariato non tiene in debita considerazione le necessità di ordine e sicurezza pubblica nella zona a sud di Ancona, fino al confine con la Provincia di Macerata.

Un vasto territorio comprendente un centro importante come Osimo, che conta quasi 34.500 abitanti, la Riviera del Conero e, soprattutto, la Santa Casa di Loreto, località visitate tutto l'anno da centinaia di migliaia di turisti e pellegrini. Ecco perché il Sap, nelle scorse settimane, ha incontrato il Sindaco di Osimo Simone Pugnaloni, che ha messo a disposizione gli ex locali giudiziari per ottenere consistenti risparmi di spesa, e il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Giampiero Bocci, che ha manifestato tutta la sua vicinanza.

Inoltre, nei giorni scorsi il sindacato autonomo ha consegnato un dettagliato dossier a Monsignor Giovanni Tonucci, Arcivescovo delegato Pontificio per il Santuario della Santa Casa, che, per mezzo della sua segreteria ha fatto presente di aver accolto pienamente la segnalazione, aggiungendo che rappresenterà al Ministero dell'Interno le preoccupazioni per la perdita di un presidio fondamentale per la sicurezza di tutti i cittadini e i pellegrini di Loreto. Il Sap, nei prossimi giorni chiederà al Sindaco Simone Pugnaloni di valutare l’opportunità di richiedere la convocazione di un apposito Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, in Prefettura, al fine di segnalare al Dipartimento della P.S. del Ministero dell’Interno le proposte di tutti gli attori della sicurezza.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2014 alle 11:35 sul giornale del 23 ottobre 2014 - 439 letture