utenti online

Offagna: sabato la presentazione del volume 'Una strana malattia' di Silvia Santilli

2' di lettura 10/10/2014 - Sabato 11 ottobre, alle ore 17.30, nella chiesa del S.S. Sacramento ad Offagna, sarà presentato il primo libro di Silvia Santilli dal titolo "Una strana malattia", attraverso la Casa editrice Kimerik. L’introduzione di tale volume sarà effettuata da Gilberto Santini.

Nello specifico il titolo completo del libro è il seguente: “Una strana malattia… terribile e meravigliosa; terrificante e affascinante”. Uno scritto che descrive in maniera egregia ed estremamente scorrevole cos’è la malattia mentale, la sofferenza che ha provocato nell’autrice e il cammino faticoso che ha condotto alla ricerca di una via di uscita.

“Scorrendo le pagine di questo libro – specifica la psichiatra dell’autrice Silvia Santilli, Emilia Alfonsi - si può capire tale esperienza, che ognuno di noi potrebbe avere, meglio che leggendo qualsiasi testo scientifico che descriva la psicopatologia. Il disturbo affettivo è una malattia severa e si stima che, negli ultimi dodici mesi, un milione e mezzo di persone ne abbia sofferto”.

La testimonianza dell’autrice di questo testo riesce a far comprendere l’ importanza della diagnosi e della cura, che non è più solo affidata ai farmaci, ma deve avvenire attraverso l’erogazione di trattamenti di provata efficacia, negoziati con il paziente, e, in particolare, di quelli che consentono l’ aumento delle capacità di coping e di automonitoraggio della propria salute. “Quest’opera – sostiene, in conclusione l’autrice Silvia Santilli – è un saggio riguardante il tema della follia in generale e di una sua particolare manifestazione denominata ‘psicosi bipolare’. Il presente testo è praticamente la parte più importante della mia vita, che cerco di condividere affinché il mondo della follia non sia più un resto così inaccessibile, incompreso e soprattutto stigmatizzato”.






Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2014 alle 15:23 sul giornale del 11 ottobre 2014 - 664 letture

In questo articolo si parla di offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0Tm