utenti online

Atletica: titoli regionali per i ragazzi dell’Atletica Bracaccini

3' di lettura 10/10/2014 - L’atletica leggera, considerato uno sport magnifico, ma nello stesso tempo impegnativo e sacrificante, per i ragazzi del mezzofondo dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini , dopo una stagione corsa ad alti livelli, è giunto il momento di tirare le somme e gratificare tutti coloro che in prima persona hanno contributo ai successi ottenuti.

Tanti i titoli e le vittorie conquistate, che hanno caratterizzato ma soprattutto valorizzato una stagione agonistica, senza ombra di dubbio, sopra le righe rispetto alla precedente Molti gli atleti del team osimano che sono saliti alla ribalta del mezzofondo giovanile Marchigiano, tra questi i più rappresentativi Azzurra Ilari , Federico Falappa, Caterina Paccamiccio, Benedetta Trillini e Gaia Meschini che hanno più volte fatto parte, della rappresentativa Marchigiana nei vari campionati Italiani, incontri interregionali ed Internazionali.

Azzurra Ilari, con la sua voglia di migliorarsi , unite alla caparbietà e la capacità di sopportazione alla fatica, sono stati le componenti del mixer vincente di questa atleta, che al suo primo anno nella categoria a suon di risultati è stata l’indiscussa dominatrice . Determinata nel raggiungere i suoi obiettivi senza mai cessare di essere amata ed apprezzata dalle rivali che la vedono non solo come avversaria, ma soprattutto come amica .

La plurimedagliata campionessa Regionale ha conquistato, quattro titoli Regionali individuali, ottenuto un Record Regionale nei 3.000 m. indoor, e soprattutto ancora una volta ha dimostrato di avere carattere e grinta per potersi mettere in luce anche su palcoscenici più importanti e competitivi come quello di Isernia dove si è fregiata del titolo di Vice Campionessa Italiana di corsa su strada, risultato questo mai ottenuto da un’atleta del settore giovanile della Bracaccini Osimo.

L’all-rounder Caterina Paccamiccio, cadetta con delle potenzialità fisico- atletiche ancora inespresse, che riesce a far bene sia nella corsa piana che sugli ostacoli , si è fregiata del titolo Regionale 200 hs. e il titolo provinciale studentesco sulla corsa Campestre. Consapevole che questi risultati rappresentano solo una tappa del suo lungo percorso sportivo, il prossimo anno, con più carattere e grinta, potrà far bene anche nella categoria superiore Risultati ragguardevoli sono stati raggiunti quest’anno da Federico Falappa un ragazzino che due anni fa non sapeva ancora cos’erano le scarpe chiodate In questi soli due anni ha bruciato un le tappe e con un trend di forte crescita nei risultati, ha ottenuto tantissimi podi e vittorie, Quest’anno per ben 6 volte ha migliorato il suo record personale nei 1.000 m.

Ma sicuramente la prestazione, che ha stupito un po tutti gli addetti ai lavori e che rimarrà negli annali sportivi della società, l’ha realizzata due settimane fa nella pista di Fermo dove con il notevole tempo di 2’ 40”40, ha spazzato via 5 secondi dal suo precedente primato e conquistato meritatamente il titolo Regionale . E’ il caso di dirlo “dietro questi atleti ci sono sempre dei buoni allenatori” per Azzurra , Federico e Caterina punto di riferimento la figura di Giuseppe Carbonari. Il buon Peppe , come loro lo chiamano, persona umile e di poche parole sempre disponibile ad ogni loro esigenza di studio e personali, con la sua auto sempre stracarica di borsoni e ragazzini che nella necessità lui li va a prendere prima dell'allenamento e poi li riporta a casa.


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2014 alle 16:58 sul giornale del 11 ottobre 2014 - 610 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, osimo, amatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0TM





logoEV
logoEV