utenti online

Denuncia ass. Coscioni: l'Asur di Osimo interdetta ai disabili. All'interno servizi a loro dedicati...

1' di lettura 28/09/2014 - Ancora una volta, siamo costretti a intervenire e a denunciare il comportamento discriminatorio perpetrato da strutture della pubblica amministrazione, verso le persone con disabilità e in particolare verso i disabili motori.

Parliamo dei poliambulatori ASUR di Osimo, situati in piazza del Comune, dove il servoscala, che dovrebbe servire ai disabili motori a superare degli scalini per accedere ai poliambulatori, non funziona da diversi mesi, come è esplicitamente scritto in un biglietto posto in bella evidenza sul montascale stesso.

Il paradosso poi è che in questa struttura sanitaria ci sono, tra gli altri, anche i poliambulatori che si occupano di protesi e ausili per i disabili! Ma i disabili come fanno a usufruire dei servizi sanitari, se viene loro impedito di accedere agli ambulatori? Chiediamo a chi di dovere, di intervenire con urgenza, in caso contrario valuteremo la possibilità di tutelare i diritti e gli interessi delle persone con disabilità innanzi alle competenti sedi giudiziarie.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2014 alle 13:34 sul giornale del 29 settembre 2014 - 497 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Associazione Luca Coscioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0iO





logoEV
logoEV