Mariani (PPO): 'grave il comportamento dell'A.D. di Astea Energia Micozzi

1' di lettura 22/09/2014 - Apprendo da un comunicato del Movimento 5 Stelle che Fabrizio Micozzi Amministratore delegato di ASTEA ENERGIA rifiuta di fornire alcuni atti richiesti dai consiglieri comunali sostenendo che la società non è direttamente partecipata dal Comune di Osimo.

ASTEA ENERGIA è controllata indirettamente dal Comune di Osimo per il tramite di ASTEA. E' una società di secondo livello ed è sottoposta agli stessi obblighi della società partecipata direttamente, seppure in maniera attenuata (vedi ad esempio gli obblighi di pubblicazione - art. 22, co. 5, d.lgs. n. 33/2013). Vi invito a leggere la relazione della Corte dei conti di giugno 2014 – pag. 39 http://www.corteconti.it/.../2014/delibera_15_2014.pdf e tal proposito mi chiedo:

quant’è il compenso previsto per l’incarico conferito a Micozzi e a tutti i componenti il CDA di ASTEA ENERGIA (sono 9)? Perché non sono stati ancora pubblicati? Chiederemo alle autorità competenti di applicare le sanzioni previste dalle norme vigenti. Comunque se è vero che ASTEA ENERGIA non ha nulla a che vedere con il Comune di Osimo: Perché Micozzi è stato nominato dal Sindaco di Osimo? (vedi Bando Comune di Osimo Prot. 19026 del 20.06.2014)? Perché Micozzi il 23 settembre p.v. si presenta al Consiglio comunale per relazionare sulla situazione gestionale, organizzativa e finanziaria dell’ASTEA ENERGIA?


da Maria Grazia Mariani

Consigliere comunale - Popolari per Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2014 alle 10:55 sul giornale del 23 settembre 2014 - 1735 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/93P





logoEV