utenti online

NCD accusa l'assessore Pagliarecci. Avrebbe copiato la lettera inviata agli studenti

2' di lettura 21/09/2014 - Lodevole l'iniziativa del nostro Assessore all'Istruzione, dott.ssa Annalisa Pagliarecci, di inviare a tutti i dirigenti scolastici una lettera di saluto per l'inizio del nuovo anno scolastico.

Lodevole, perchè è un modo per avvicinare le istituzioni comunali a quelle scolastiche, e di conseguenza a tutti i ragazzi che frequentano gli istituti. Lodevole fino a che però non si scopre che l'assessore, con molta probabilità, non ha scritto di suo pugno la lettera, ma l'ha COPIATA.

Cercando sul web, infatti abbiamo trovato una lettera scritta dall'allora Sindaco del Comune di Gela, che in vista dell'inizio dell'anno scolastico 2013/2014 pubblicava una lettera di saluti che sembra molto “simile” a quella dicui sopra. Ognuno è libero di pensare come meglio crede, fatto sta che i passi che abbiamo evidenziato in rosso giallo e verde sembrano quasi un copia/incolla.

Se così fosse, se cioè l'Assessore avesse copiato, il fatto sarebbe grave, tanto più perchè si tratta dell'Assessore all'Istruzione, che dovrebbe essere di esempio e di riferimento per gli studenti. Il messaggio che passa, infatti, è quello che è giusto copiare, è giusto essere furbi, e che non si ha tempo neppure di scrivere una lettera che, diciamo la verità, non richiederebbe neppure uno sforzo paticolare, non dovendo affrontare temi delicati.

Ora l'Assessore potrà dare tutte le spiegazioni che meglio riterrà opportune, e sicuramente lo farà, ma francamente crediamo che i fatti parlino da soli. Chiediamo quindi alla stessa, di fare un atto di coraggio e dare, stavolta si, IL BUON ESEMPIO, ammettendo le proprie colpe e dimettendosi, dimostrando così ai giovani studenti che è sbagliato copiare e che chi sbaglia paga le sue colpe.

Con l'occasione, invitiamo il Sindaco a prestare maggiore attenzione nella scelta dei suoi collaboratori, per non incappare in altri episodi così sconvenienti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2014 alle 20:30 sul giornale del 22 settembre 2014 - 1011 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/92K





logoEV
logoEV