utenti online

Castelfidardo: la scuola Soprani impartisce lezioni gratuite durante il Pif

3' di lettura 11/09/2014 - Una realtà sempre più radicata nel territorio, vivace, aperta alle novità e alle collaborazioni: Be a music monstre, Pif4You(ng) è lo slogan con il quale la civica scuola di musica Paolo Soprani annuncia l’apertura delle iscrizioni al nuovo anno accademico e la partecipazione attiva al Premio internazionale della Fisarmonica.

“Siamo una realtà in crescita, che riparte da uno zoccolo duro di 300 frequentanti, circa 20 insegnanti, un ampio spettro di corsi e la soddisfazione di avere già portato alla laurea numerosi allievi in sette anni di attività”, spiega il Emiliano Giaccaglia che per la prima volta farà anche parte della giuria del PIF, uno dei pochi non fisarmonicisti ma pianista di alto profilo che saprà fornire il valore aggiunto di una visione diversa.

“La scuola è inserita nell’evento in tre direzioni – spiega Giaccaglia -: promuove lezioni gratuite per ragazzi sotto i 18 anni; è coinvolta con l’Accordion ensemble diretto dal maestro Riganelli nella consegna della borsa di studio Mimmo Orlandoni e concerto di giovedì 18 del maestro Cesare Chiacchieretta che il premio per concertisti lo ha vinto nel 1993; suonerà in piazza nella Notte della musica di sabato 20 con la band stabile che accompagnerà gli studenti di canto moderno e jazz”.

Un’agenda fitta di impegni cui si affianca la ripartenza delle iscrizioni alle proposte che spaziano dalla musica per neonati (0-36 mesi) alla musica per gioco (4-6 anni), dal canto allo strumento, sfociando anche in accademie di perfezionamento di ormai comprovata autorevolezza, come l’Accademia lirica “Mario Binci” e l’Accademia pianistica Unisono: un ventaglio in grado di soddisfare tutti i target e ogni esigenza, dall’allievo amatoriale al professionale.

“La nostra è una storia giovane, che ha nel Comune e nella Rossini Pianoforti i soci fondatori, ma che si è affermata rapidamente, cercando nel tempo di evolvere costantemente introducendo novità: quest’anno rafforziamo le classi di organetto e inseriamo contrabbasso e tamburo a cornice”. Quanto all’esperienza come componente la giuria del PIF nella sezione classica per il maestro Giaccaglia “è un’avventura inedita e stimolante, pur avendo già vissuto nei panni di docente o di giurato altri tipi di concorsi nazionali e internazionali”.

Per cogliere l’opportunità delle lezioni gratuite di strumento è sufficiente presentarsi negli orari sotto indicati, o contattare per informazioni lo 0717823305 – civicamusica.soprani@libero.it. La segreteria è aperta per le iscrizioni ai corsi nei giorni di lunedi, mercoledì e venerdì dalle 17:30 alle 19:30 e giovedì dalle 10:00 alle 12:00.

Domenica 14 settembre ore 17.00; Organetto con il maestro Roberto Lucanero.

Giovedì 18 settembre ore 18.00 Salone degli Stemmi - Concerto del maestro Cesare Chiacchiaretta.

Venerdì 19 settembre ore 16.00 Canto Lirico con il maestro Alessandro Battiato, Canto Moderno con il maestro Martina Jozwiak, Pianoforte con il maestro Emiliano Giaccaglia.

Sabato 20 settembre ore 16.00 Fisarmonica con il maestro Luigino Pallotta, presentazione del corso di tamburi a cornice con il maestro Domenico Candellori.

Domenica 21 settembre Ore 16.00: Flauto con il maestro Agnese Cingolani, Violino con il maestro Paola del Bianco, Pianoforte con il maestro Emiliano Giaccaglia, Musica per neonati e per gioco con il maestro Paolo Polverini, Chitarra con il maestro Caterina Serpilli.

Ore 18.00 Assaggio musicale delle classi di flauto e violino.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2014 alle 16:35 sul giornale del 12 settembre 2014 - 873 letture

In questo articolo si parla di cultura, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9Bz





logoEV
logoEV