utenti online

Bordoni: 'Sul pless Krueger nuovo rinvio. Il sindaco dia seguito all'accordo fra Caio G.Cesare e Bruno da Osimo'

1' di lettura 07/09/2014 - Non so come faccia ad essere ottimista l'assessore alla scuola , se all'incontro con il sindaco venerdì mattina il Dirigente Radicioni non si è presentato, un'assenza mirata e strumentale. Ci sentiamo per l'ennesima volta presi in giro anche dall'amministrazione che fissa un ulteriore incontro tra 10 giorni, perchè il sindaco è impegnato ad organizzare la festa patronale, cosi ci ha dichiarato lui stesso, questo significa che non c'è alcuna volontà di risolvere definitivamente la questione.

La scuola sta iniziando e non sappiamo ancora su quali aule possiamo fare affidamento. com'è possibile fare una programmazione? Il Sindaco ha il dovere di far rispettare la delibera della Provincia che prende atto della validità dell'accordo del 2005 stipulato tra i due istituti comprensivi (Caio Giulio Cesare e a Bruno da Osimo per il plesso Krueger) e vincola le parti ai reciproci impegni assunti, ed è la stessa delibera che invita l'Amministrazione comunale ad adoperarsi affinché venga ripristinata la situazione dell'utilizzo degli spazi come indicato nel suddetto accordo.

Da parte nostra pertanto chiediamo ancora una volta il rispetto degli atti ufficiali e la restituzione degli spazi assegnatoci, come deliberato anche in Consiglio di Istituto mercoledì 3 settembre, non siamo disposti per ora a sottoscrivere nessun altro documento. Imparare intanto a rispettare quelli in essere sarebbe già una bella conquista.


Monica Bordoni 
Consigliere Liste Civiche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2014 alle 17:19 sul giornale del 08 settembre 2014 - 447 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9pO





logoEV
logoEV