utenti online

Buccelli (Forza Osimo Cdo): 'non si può bloccare il consiglio comunale per una mozione sulla Palestina'

1' di lettura 05/09/2014 - Dopo quanto accaduto giovbedì sera in consiglio comunale, riteniamo opportuno che tutti i consiglieri comunali debbano dimettersi. Non è possibile che per due ore il consiglio comunale venga bloccato da una mozione sulla Palestina.

Due forze di sinistra che per due ore discutono del conflitto Palestinese e si rimbalzano emendamenti su emendamenti solo per dimostrare chi è più bravo e chi ne sa di più. Con tutto il rispetto per le vittime della guerra, ma possibile che si debba parlare di due ore di questo??? che senso ha?? qualcuno mi spieghi qual è il fine di questa mozione.

Risolverà la pace in medio oriente? salverà i bambini palestinesi?? e gli altri bambini che sono vittime di altre guerre meno mediatiche??? Noi siamo i salvatori del mondo?? perché non fate una mozione sulla pace nel mondo?? Dai.... ma come si fa???? e nessuno che ha avuto il coraggio di alzarsi in piedi, sbattere i pugni sul tavolo e dire BASTA!!! PENSIAMO AI PROBLEMI DEL NOSTRO PAESE... niente.

Sarebbe stato molto più semplice che le due forze di sinistra (il PD e il PD mascherato da M5S) si riunivano 5 minuti nella stanzetta, facevano una mozione congiunta e se la votavano). Beati voi che potete permettervi di pensare ai problemi in medio oriente, mentre il vostro vicino di casa non ha i soldi per pagare le bollette, o per comprare una bistecca per i figli. BRAVI. VERAMENTE BRAVI TUTTI... ORA PERO' ANDATE TUTTI A CASA E FATE SPAZIO A CHI HA VERAMENTE A CUORE QUESTA CITTA' E AI SUOI CITTADINI.....


da Alessandro Buccelli
      CDO-Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2014 alle 11:57 sul giornale del 06 settembre 2014 - 1691 letture

In questo articolo si parla di politica, forza osimo, alessandro buccelli, nuovo centrodestra osimano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9ll





logoEV
logoEV