utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Basket: ai nastri di partenza la stagione agonistica del settore giovanile

2' di lettura
576

Tutto pronto per la nuova stagione del Settore Giovanile della Robur Basket, uno dei fiori all’occhiello della società di Piazzale Bellini. Una stagione che vedrà ai nastri di partenza tanti giovani e bravissimi atleti, seguiti dai validissimi e preparatissimi allenatori del settore Giovanile.

Definita la programmazione per la stagione agonistica 2014-2015, da lunedì 25 Agosto i giovani atleti inizieranno la preparazione in vista dei prossimi campionati, che sicuramente saranno ricchi di soddisfazioni. All’inizio si lavorerà sull’atletica e la tecnica, con lo scopo di riprendere i ritmi dopo la pausa estiva. Gli allenamenti di atletica si svolgeranno presso lo stadio “Diana” mentre la parte tecnica verrà svolta presso il Geodetico “Rocchini”.

Per quanto riguarda i nati nelle annate 2002 e 2001 verranno seguiti dal preparatore atletico Giacomo Cardellini, laureando in scienze motorie con esperienze nel mondo del basket, e dai coach Luca Sargentoni (Under 14) e Maurizio Magrini (Under 13). Invece le under 17 e 19 saranno seguite dal preparatore atletico Luca Mosca, laureando in scienze motorie con esperienze nel mondo dell’atletica, e dai coach David Luconi (Under 19 Elite), Massimo Balercia (Under 17 d’Eccellenza) e Francesco Francioni (Under 17 Elite).

Tutti gli atleti verranno avvisati personalmente ed entro venerdì nel sito della Robur Basket sarà disponibile il programma completo degli allenamenti. Per il prosieguo del campionato, non appena saranno rese note le palestre disponibili, la società stilerà un calendario provvisorio, e uno definitivo, per tutta la stagione agonistica. Insomma si riprende il via con tanto entusiasmo. Accompagnato dalla speranza che anche in quest’annata i nostri giovani e bravi atleti riescano a raggiungere traguardi importanti, per un settore Giovanile tra i migliori delle Marche.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2014 alle 18:02 sul giornale del 22 agosto 2014 - 576 letture