utenti online

Lega del Filo d'oro e Summer Jumboree : binomio di solidarietà

2' di lettura 05/08/2014 - La Lega del Filo d'Oro si conferma, per il terzo anno consecutivo, partner etico del XV Summer Jamboree, il Festival di musica e cultura dell’America anni ‘40 e ‘50 che si tiene a Senigallia (AN) fino al 10 agosto.

"Un binomio, quello della musica e della solidarietà, ormai consolidato - ha affermato Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d'Oro -. Un evento, questo del Summer Jamboree, che ci permette di sensibilizzare il pubblico sulla realtà delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali, per le quali da 50 anni lavoriamo per offrire loro una qualità della vita migliore. Un ringraziamento particolare va dunque agli organizzatori Angelo Di Liberto e Alessandro Piccinini, a tutti coloro che attraverso le iniziative promosse ci sosteranno e all’Amministrazione Comunale per la sua vicinanza".

Due le iniziative solidali pensate per aiutare i sordociechi seguiti dall'Associazione: la Lotteria anni '50 con in palio tanti premi tra cui un Juke Box modello originale anni '50 e la mitica Bamboo Gang di Gucci. L'estrazione avverrà il primo ottobre, diversi i punti vendita dei biglietti e i proventi saranno devoluti alla Lega del Filo d'Oro e all'ARCI di Borgo Bicchia per gli alluvionati di Senigallia.

Con "Acconciati per la festa" si sosteranno i programmi di riabilitazione personalizzati per gli utenti della Lega del Filo d'Oro: basta scegliere un'acconciatura o un trucco gratuiti al Barber Shop e lasciare un'offerta. Con oltre 500 dipendenti, tra operatori specializzati, personale sanitario, psicologi, assistenti sociali e altrettanti volontari, la Lega del Filo d'Oro eroga i propri servizi nelle sedi di Osimo, Sede Nazionale dell'Ente, Lesmo, Modena, Roma, Napoli, Molfetta e Termini Imerese.

La sordocecità è una combinazione della perdita, totale o parziale, della vista e dell’udito che è di ostacolo o impedisce di svolgere le normali funzioni della vita quotidiana. Quando oltre al deficit visivo o uditivo sono presenti altre minorazioni (motorie, intellettive, danni neurologici, malformazioni scheletriche, ecc.) si ha la pluriminorazione psicosensoriale.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.legadelfilodoro.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2014 alle 15:53 sul giornale del 06 agosto 2014 - 554 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, osimo, lega del filo d'oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/8dp





logoEV
logoEV