utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Riviera del Conero: Educational tour per giornalisti asiatici

2' di lettura
505

Si è concluso un press tour di una settimana per giornalisti asiatici, ospiti nella Riviera del Conero, che vede nel turismo delle emozioni la strategia vincente per valorizzare il territorio.

La Riviera del Conero si apre sempre più al mondo e all’interculturalità, seguendo strategie di marketing mirate alla promozione globale e integrata delle bellezze del nostro territorio.

Si è appena conclusa infatti una settimana intensa, durante la quale due delegazioni asiatiche: 5 giornalisti coreani e successivamente 15 tra giornalisti e tour operator giapponesi, hanno soggiornato quali ospiti privilegiati della Regione Marche, che ha pianificato un vero e proprio “press tour” dall’8 al 14 giugno.

L’evento è stato organizzato dalla Regione Marche in collaborazione con l’ENIT di Tokyo, agenzia nazionale del turismo, che opera con la finalità di incentivare la diffusione di un’immagine unitaria dell'offerta turistica nazionale.

Un ruolo importante in termini di supporto operativo durante questo educational tour è stato svolto dall’Associazione Riviera del Conero, che in particolare ha organizzato l’accoglienza e la visita guidata della Riviera del Conero con escursioni via mare, in collaborazione con i Traghettatori del Conero e tour guidati di Sirolo, Numana e territori limitrofi.

Inoltre l’Associazione Riviera del Conero, alla presenza del Direttore dell’Enit Asia Oceania Dott. Riccardo Strano, ha organizzato momenti dedicati all’enogastronomia con mini corsi di cucina presso l’Hotel Fortino Napoleonico.

Gli ospiti asiatici hanno assistito con grande interesse e coinvolgimento alla preparazione di alcuni piatti tipici come la tagliatella al sapore di mosciolo selvatico di Portonovo e tartufi di mare del Conero e lo Stoccafisso all’anconetana.

Investire risorse in questo tipo di turismo, che valorizza le esperienze e le emozioni da vivere ancora in maniera autentica nel nostro territorio, potrà essere in futuro il vero punto di forza per rendere la Riviera del Conero una meta unica e privilegiata da raggiungere.

Tali press tour costituiscono un’occasione importante per far conoscere un territorio come quello del Conero che ancora è in grado di emozionare il turista, soprattutto asiatico, alla ricerca di luoghi dove regnano natura incontaminata, passione per la tradizione, per la storia e per il cibo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2014 alle 23:03 sul giornale del 18 giugno 2014 - 505 letture